agenzia-garau-centotrentuno
darboe-lanusei

Aprilia-Lanusei 3-0: debacle ogliastrina al Quinto Ricci

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Anticipo di lusso per il Lanusei che fa visita alla vice-capolista Aprilia nella partita che apre il settimo turno del Girone G della Serie D.

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura di Francesco Ferrara

Sesta vittoria consecutiva per L’Aprilia di mister Galluzzo, quarta sconfitta consecutiva, invece, per il Lanusei di mister Campolo che è ancora alla ricerca del primo successo in campionato. Non una bella partita quella giocata dalla formazione sarda che non è riuscita ne a trafiggere la difesa della formazione laziale ne a resistere alle incursioni in velocità dei padroni di casa. Speriamo che la formazione di mister Campolo possa rialzare la testa in vista dei prossimi impegni.

Fischio Finale.

Scocca il 90′, ci saranno 3 minuti di recupero.

42′- Ci prova ancora L’Aprilia con una punizione da buona posizione calciata da Santarelli che però viene respinta da Palombo.

37′- Tentativo dal limite dell’area per il Lanusei con Vari ma il tiro non impensierisce Salvati che blocca la sfera.

35′- Altra bell’azione per l’Aprilia, partita dalla destra, con il solito Njambe che la mette in mezzo per Wilson Cruz che a portiere battuto spreca tutto mettendo il pallone fuori.

30′- Occasione dalla distanza per il Lanusei con Raimo la palla termina di poco a lato.

Sostituzione Lanusei entra il numero 14 Petruccelli ed esce il numero 8 Meledandri.

25′- Ora i padroni di casa gestiscono il risultato con una serie di passaggi corti, il Lanusei prova ad interrompere il tutto con un pressing alto.

Doppio cambio Lanusei escono D’alessandris e Manca ed entrano Ciotoli e Selvini.

19′- Bella palla recuperata a centrocampo dall’Aprilia che trova la rete con un’azione tutta di prima che porta al tiro il neo-entrato Bernardini che calcia appena entrato in area e batte il portiere avversario mettendo la palla nell’angolino basso alla sua destra.

Terzo Gol dell’Aprilia.

18′- Altra bell’azione dalla sinistra per i padroni di casa con Njambe che superato un avversario mette il pallone in area di rigore ma la difesa sarda è attenta ed allontana il pallone.

16′- Azioni compassate e possesso palla nel cerchio di centrocampo per L’Aprilia.

Ammonizione per il numero 11 Manca del Lanusei.

8′- Prova a rispondere il Lanusei con un tiro dal limite di D’Alessandris che però trova la pronta risposta di Salvati che devia in angolo, corner battuto senza esito.

5′- Altra bell’azione dei padroni di casa con Njambe che vede il corridoio in area di rigore per servire il numero 4 Succi che trafigge il portiere avversario.

Raddoppio dell’ Aprilia.

4′- Altra chance per i padroni di casa con un punizione battuta dalla destra, la palla viene scodellata in mezzo ma Palombo esce e abbranca in presa.

2′- Bell’azione tutta di prima ed in velocità per L’Aprilia che tenta poi un cross dalla destra ma la difesa del Lanusei è attenta e sventa la minaccia.

Inizia il Secondo Tempo.

Altro anticipo: Vis Artena-Cynthialbalonga 1-1 [35′ Alessandro (C), 39′ Lucchese (VA)].

Termina il Primo Tempo.

45′- Il Lanusei prova a trovare il gol con un punizione scodellata in mezzo da buona posizione ma la difesa avversaria fa buona guardi e allontana il pericolo.

42′- Ora la partita si fa intensa soprattutto a centrocampo e l’arbitro è costretto ad interrompere spesso il gioco.

37′- Occasione per l’Aprilia con Njambe che chiuso un triangolo prova la soluzione dal limite dell’area con un tiro ben angolato ma Palombo è attento ed in tuffo blocca la sfera.

31′- Doppia grande occasione per il Lanusei, prima con D’Alessandris che rubata palla tenta la soluzione angolata al suo ingresso in area, il portiere respinge, la palla allora arriva sui piedi di Vari che calcia un rigore in movimento ma Salvati si fa trovare pronto e blocca la sfera salvando il risultato.

29′- Occasione per il Lanusei con il numero 18 Marazzo che recupera palla sulla trequarti avversaria e tenta la soluzione dal limite dell’area, ma la palla termina alta.

Siamo a metà della prima frazione di gioco il Lanusei prova a trovare un varco e a rispondere dopo aver subito il gol ma i padroni di casa si chiudo bene, L’Aprilia, invece, vuole gestire il vantaggio ottenuto e aspetta gli avversari.

Doppio cambio per il Lanusei escono Darboe e Tomety ed entrano Marrazzo e Vari.

12′- Occasione per l’Aprilia con il numero 8 Pezzone che da buona posizione calcia in porta ma il tiro viene bloccato dall’estremo difensore avversario.

5′- I padroni di casa trovano il vantaggio con un azione partita dalla propria metà campo e dopo una bellissima parata di Palumbo sulla respinta il pallone arriva a NJambe che supera i difensori avversari e porta in vantaggio L’Aprilia.

Vantaggio dell’Aprilia.

3′- Prima chance della partita per i padroni di casa con una punizione battuta da distanza ravvicinata dal numero 6 Falasca che però viene allontanata da un difensore.

1′- Calcio D’inizio.

FORMAZIONI: APRILIA: 1 Salvati, 2 Decrescenzo, 3 Rosania, 4 Succi, 5 Pollace, 6 Falasca, 8 Pezone, 10 Wilson Cruz, 11 Nsambe, 14 Ceka, 19 Corelli; Allenatore Galluzzo.

Lanusei: 1 Palombo, 2 Gualtieri, 3 Raimo, 4 Darboe, 5 Gemini, 6 Lazazzera, 7 D’Alessandris, 8 Meledandri, 9 Tomety, 30 Pischedda, 11 Manca; Allenatore Campolo.

14:00 – Buon pomeriggio amici di Centotrentuno, benvenuti al racconto testuale della partita tra Aprilia e Lanusei, settima giornata del Girone G della Serie D.

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti