Aru: “Al Tour con serenità”

Fabio Aru ha parlato della sua partecipazione al Tour de France a La Gazzetta dello Sport.

“Arrivo in Francia in un modo completamente diverso rispetto alle edizioni precedenti e dunque gli obiettivi non potranno che essere differenti. Non avrò la pressione di gestire la classifica, in squadra abbiamo Martin che ha sempre concluso tra i primi 10. Dovrò cercare di aiutarlo, spero di essere all’altezza e migliorarmi giorno per giorno, inseguendo magari un successo di tappa nella seconda parte del Tour“.

Per me è già un successo essere qui, ho avuto risposte incoraggianti nelle prime gare dopo l’operazione. Posso dire che è stata fatta ogni valutazione del caso d’accordo con lo staff medico e tecnico. Affronterò il Tour con serenità, non so come potrà andare. Qui ti senti al centro del mondo, l’attenzione mediatica è enorme e devi affrontare ogni frazione con rispetto“. Prima di partire per la Francia, il sardo affronterà la prova in linea del campionato italiano nell’Alta Val di Taro: anche in questo caso i compiti del villacidrese saranno di supporto verso il proprio capitano che dovrebbe essere Diego Ulissi, fresco vincitore del Giro di Slovenia.

TAGS:

Sponsorizzati