agenzia-garau-centotrentuno
Giuseppe-Fossati-Arzachena

Arzachena, agli smeraldini basta Fossati: Siligo battuto 1-0

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino
sardares

La sintesi del match

L’Arzachena, dopo il successo casalingo (seppur con qualche brivido nel finale) del Biagio Pirina per 2-0 contro l’Olmedo dell’ultimo turno di campionato, vince ancora. Gli smeraldini guidati in panchina da mister Sandro Acciaro, stavolta, sono riusciti a far loro i tre punti espugnando l’Angelo Fadda e battendo di misura per 1-0 i padroni di casa del Siligo di Luciano Pinna. Dopo un primo tempo tutto sommato equilibrato e con una buona dose di intensità da ambo le parti, gli ospiti sono ripartiti nella seconda frazione con il piglio giusto, trovando in apertura il gol dello 0-1 con una bella trama offensiva iniziata dalla sponda di Zela e proseguita da Rutigliano in posizione centrale. A concretizzarla è stato invece Fossati che, al minuto 49, si è coordinato alla grandissima da posizione defilata e con il destro ha messo dentro, trovando una traiettoria perfetta e in buca d’angolo alla destra del portiere Sassu. Dopo lo 0-1 del suo numero 7, l’Arzachena ha avuto anche alcune possibilità per raddoppiare – su tutti con Rutigliano e con lo stesso Fossati – ma senza però trovare lo specchio. Con gli ospiti sopra di una sola marcatura, il Siligo ha provato a rendersi pericoloso e nel finale, più precisamente nel terzo dei quattro minuti di recupero concessi dal sig. Vincenzo Melis della sezione di Ozieri, hanno addirittura sfiorato il clamoroso pari con un tocco sotto misura di Pinna che però ha sciupato tutto a tu per tu con il portiere smeraldino Picco. Nonostante la sofferenza nel finale, l’Arzachena ha resistito all’urto e ha portato a casa la nona vittoria stagionale nel girone D di Prima Categoria, blindando così il secondo posto a quota 26 punti e portandosi a -2 dal Monte Alma capolista a quota 30 punti. Nel prossimo turno di campionato, in programma domenica 17 dicembre, l’Arzachena ospiterà, tra le mura amiche del Biagio Pirina, il Folgore Tissi, penultima forza della competizione con appena 7 punti e reduce dal 2-2 casalingo contro il Ploaghe.

TABELLINO

Siligo: Sassu, Musina, Mura, Aisoni, Sechi, Chesseddu, S. Sanna, Marceddu, Pinna, Ortu (28′ Tilocca), Pilichi. A disposizione: A. Sanna, Murgiolu, Tilocca, Fadda, Correnti, Delogu, Saba, Mudadu. Allenatore: Luciano Pinna

Arzachena: Picco, Fresi, Melgari, Bonacquisti, Pilo, Lena, Fossati (71′ Portas), Mannoni, Zela, Rutigliano, Bonora (46′ Usai). A disposizione: Russu, Longinotti, Muzzu, Aversano, Pirina, Usai, Portas. Allenatore: Sandro Acciaro

Marcatori: 49′ Fossati (ARZ)

Ammoniti: Sechi (SIL), Pinna (SIL), Usai (ARZ), Rutigliano (ARZ)

La Redazione

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti