Arzachena, amaro esordio casalingo

Niente da fare per l’Arzachena nel recupero della 2ª giornata del Girone G della Serie D.

Dopo il colpo in trasferta con l’Ostiamare, gli smeraldini si sono arresi alla corazzata Racing Aprilia dell’ex Samuele Spano. Decisiva Camara con un colpo di testa di corner di Olivera al 39′ del primo tempo per i pontini che balzano in cima alla classifica insieme alla Turris a punteggio pieno. Nel prossimo turno la squadra di Mauro Giorico ospiterà al Biagio Pirina il Sassari Latte Dolce di Stefano Udassi.

ARZACHENA – APRILIA RACING CLUB 0-1

ARZACHENA: Ruzittu, Peana, Gentile, Mannoni, Bragagnolo, Petronelli (25’pt Gentile, 29’st Sirigu), Menon (1’st Santinon), Olivera, Pozzebon (22’pt Pinto), Steri, Rossi (29’st Menichelli) PANCHINA Cotardo, Marinari, Carboni, Onofri ALLENATORE Giorico

APRILIA: Manasse, Vitolo, Camara, Lapenna (22’st Putti), Fe’, Olivera (35’st Agolini), Spano, Battisti (17’st Esposito), Campagna (10’st Mattia), Montella, Vespa (35’st Pezone) PANCHINA Saglietti, Corvia, Rocchino, Zaccaria ALLENATORE Greco

MARCATORE 39′ Camara

ARBITRO Rodigari di Bergamo

ASSISTENTI Anile di Acireale, Brunetti di Milano

Ammoniti Peana (A), Bragagnolo (A), Steri (A), Santinon (A), Sirigu (A), Campagna (RA), Olivera (RA), Camara (RA)

CLASSIFICA 

Turris 9
Racing Aprilia 9
Cassino 7
Sassari Latte Dolce 6
Trastevere 6
Ostiamare 4
Latina 4
Torres 4
Portici 4
Muravera 4
Budoni 3
Team Nuova Florida 3
Tor Sapienza 3
Vis Artena 3
Anagni 3
Arzachena 3
Lanusei 2
Ladispoli 0

Sponsorizzati