agenzia-garau-centotrentuno
serie-d-sardegna-arzachena-cerbone

Arzachena, Cerbone: “Due errori grossi. In Campania la ripresa è un’altra partita”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Raffaele Cerbone non nasconde il rammarico per la sconfitta dell’Arzachena, che sopra 0-2 a fine primo tempo col Giugliano ha poi perso 3-2.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Cerbone commenta la partita: «Nel momento in cui abbiamo perso un punto di riferimento importante come il nostro capitano Bonacquisti il livello di attenzione si è abbassato. Poi abbiamo commesso due errori abbastanza grossi e importanti, che hanno causato l’1-2 e il pareggio. Quando vieni in Campania il secondo tempo è un’altra partita. I falli non te li fischiano, non si può più salire: se hai esperienza resisti, altrimenti succede quello che è successo a noi. Il lato positivo è che, quando iniziamo le partite, mettiamo sotto tutti: questo è chiaro. Nel momento topico ci manca quell’esperienza, quella malizia e quella personalità per portarla a casa. Il problema è che stiamo commettendo tanti errori, da dieci partite a questa parte ne stiamo facendo tanti e non solo oggi: non possiamo permetterceli. Il lato positivo è che ce la possiamo giocare con tutti, ma quando non porti a casa partite come oggi e domenica qualche problema di tenuta c’è. Il Giugliano era una squadra alla nostra portata: quando domini il primo tempo così devi portare a casa punti».

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti