agenzia-garau-centotrentuno
Marco Ruzittu portiere Arzachena | Photo Arzachena Academy Costa Smeralda

Arzachena-Latina 0-0: altro passo verso la salvezza per gli smeraldini

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Bel pareggio interno dei ragazzi di Cerbone, che al Pirina fermano un ostico Latina e si avvicinano sempre più alla salvezza.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

a cura dell’inviato Francesco Aresu

TRIPLICE FISCHIO DI BORRIELLO: finisce senza gol la sfida tra Arzachena e Latina, che vale il settimo risultato utile per gli smeraldini in otto gare. Tante le assenze in casa smeraldina, ma è un punto preziosissimo che porta i ragazzi di Cerbone a quota 34 punti in classifica, con la salvezza matematica che si avvicina sempre più. 

⏱️ RECUPERO: saranno 3 i minuti extra nella ripresa.

88′ – 🔄 DOPPIA SOSTITUZIONE LATINA: fuori Ricci e Sarritzu, dentro Garufi e Barberini.

86′ – Ci prova con le palle inattive la squadra di Cerbone, ma la difesa del Latina si chiude benissimo.

84′ – Ennesima ottima giocata di Danilo Bonacquisti, vero capitano e trascinatore di questa Arzachena.

81′ – 🔄 SOSTITUZIONE LATINA: dentro Mastrone tra gli ospiti, esce l’ottimo Teraschi.

80′ – Fase favorevole all’Arzachena ora, ma manca un po’ di precisione in fase di ultimo passaggio.

77′ – Cerbone vuole dai suoi che restino alti, soprattutto con i due attaccanti, mentre Alonzi sbaglia il secondo rinvio consecutivo con i piedi.

74′ – 🔄 SOSTITUZIONE ARZACHENA: Cerbone vuole vincere questa gara, inserendo Defendi per Olivera. Due punte classiche per i bianchi, con Mannoni che passa centrale al fianco di Bonacquisti.

73′ – 🔄 SOSTITUZIONE ARZACHENA: dentro Bachini per un propositivo Majid, che riceve il classico “cinque” da Cerbone.

70′ – 🔄 SOSTITUZIONE LATINA: fuori Atiagli, dentro Pompei.

68′ – 🧤 PARATA: autentico miracolo di Alonzi, che vola sulla sua sinistra a mettere in corner il colpo di testa a botta sicura di Kacorri a centro area.

64′ – Fase di gioco molto convulsa, con il Latina che prova ad accelerare e a mettere anche più cattiveria, trovando la pronta risposta dei padroni di casa di Cerbone, poco fa protagonista di un simpatico siparietto dialettico con Corsetti.

61′ – È una furia Cerbone con i suoi calciatori, che peccano di troppa frenesia ogni volta che recuperano un pallone a centrocampo.

58′ – Ottimo cross di Dore da sinistra per Kacorri a centroarea, ma il numero 9 ha colpito con la mano e Borriello fischia fallo.

56′ – 🟨 AMMONIZIONE: anche Olivera finisce sul taccuino dell’arbitro, poco incline a tollerare i falli tattici a centrocampo.

55′ – OCCASIONE LATINA: iniziativa personale di Corsetti che si fa dare la palla, supera un avversario e conclude in diagonale di destro, palla fuori non di molto.

53′ – OCCASIONE LATINA: Calabrese scappa sulla destra, palla dentro per la battuta al volo di Teraschi su cui è ottima la respinta di Pandolfi.

52′ – 🔄 SOSTITUZIONE LATINA: dentro Calabrese per Di Renzo, tatticamente Scudieri non cambia nulla.

50′ – 🧤 DOPPIA PARATA: prima enorme intervento di Ruzittu sulla bella azione offensiva del Latina conclusa da Di Renzo, bloccata dalla parata a mano aperta dell’ex Cagliari. Poi risponde Alonzi con i pugni sul bel destro sotto l’incrocio di Manca.

49′ – Ora Mannoni gioca praticamente sulla stessa linea di Kacorri, con l’Arzachena passata al 4-4-2.

48′ – OCCASIONE LATINA: bel lancio di Ricci per Di Renzo che controlla e colpisce col destro da posizione decentrata, ma Ruzittu blocca facile a terra.

47′ – OCCASIONE ARZACHENA: azione insistita dei padroni di casa, poi la palla arriva dentro l’area a Kacorri che prova il destro, ma Alonzi ci mette una pezza.

47′ – Subito Corsetti al tiro, ma palla altissima sulla traversa di Ruzittu.

46′ – Partita la ripresa!

16.02 – Squadre che fanno il proprio rientro in campo, non ci saranno cambi all’intervallo.

DUPLICE FISCHIO DI BORRIELLO: finisce a reti bianche un primo tempo molto equilibrato tra Arzachena e Latina, con gli ospiti impegnati alla ricerca del vantaggio e gli smeraldini attenti a non concedere vere occasioni da gol. A tra poco con il racconto della ripresa dal Biagio Pirina. 

43′ – Resta a terra Olivera per una botta alla pancia, l’azione continua con il solito cross di Teraschi da destra e Ruzittu che esce senza toccare il pallone.

40′ – 🧤 PARATA: bel destro di Corsetti su punizione, con Ruzittu che respinge con i pugni sulla destra, poi Teraschi prova il tirocross con palla che finisce fuori.

39′ – 🟨 AMMONIZIONE: è Majid il destinatario del quarto cartellino giallo del match, per aver steso Atiagli al limite dell’area.

37′ – OCCASIONE ARZACHENA: ottima ripartenza dei padroni di casa iniziata da Bonacquisti che serve sulla destra Manca, cross al centro verso Mannoni che scarica su Olivera, pallone fuori dall’area per la botta del capitano di esterno destro, con la sfera che lambisce il palo sul tuffo di Alonzi.

35′ – OCCASIONE LATINA: salva tutto Mannoni di testa sulla linea, dopo l’incornata di Di Emma in area sul cross da destra di Teraschi.

31′ – 🟨 AMMONIZIONE: anche Bonacquisti finisce sull’elenco dei cattivi, per un fallo all’interno del cerchio di centrocampo su Sarritzu. Gestione molto autoritaria finora di Borriello.

30′ – Prima mezz’ora di gioco al Pirina caratterizzati da un grande equilibrio: ora è il Latina che cerca di sfondare, con l’Arzachena che tiene bene ma agli smeraldini manca un pizzico di fantasia in più, specie alla luce delle tante assenze.

26′ – Duello tutto fisico tra Kacorri e Giorgini, con il numero 9 di casa che ancora non ha ricevuto palloni giocabili in zona offensiva.

23′ – 🟨 AMMONIZIONE: giallo anche per un nervoso Corsetti, autore di un fallo in ritardo su Bonacquisti. Il capitano ospite ce l’ha con i compagni, che fin qui non sono riusciti a trovare le giuste misure.

21′ – OCCASIONE LATINA: bella iniziativa sulla destra di Teraschi che supera Dore con un doppio passo e mette in mezzo, con Ruzittu che non riesce a bloccare ma sventa il pericolo.

18′ – Ottima azione manovrata dell’Arzachena, partita dal solito Bonacquisti con almeno 8 tocchi prima del recupero del pallone della difesa pontina.

15′ – Proteste del Latina per un fischio di Borriello a fermare il contropiede ospite, ma in questa fase si fa apprezzare la manovra smeraldina.

13′ – Occupa bene il campo la squadra di Scudieri, seconda in classifica a 15 punti di distanza dal Monterosi capolista.

11′ – 🟨 AMMONIZIONE: primo giallo del match ai danni di Mannoni, autore di un fallo tattico sulla trequarti offensiva smeraldina.

10′ – OCCASIONE LATINA: bello spunto di Di Renzo sulla trequarti, il centravanti arriva al limite dell’area smeraldina e tira col destro, Ruzittu attento a terra.

6′ – Lancio lungo di Allegra per Sarritzu che sfugge a Marinari, ma Ruzittu è puntuale in uscita bassa.

5′ – Fallo di Bonacquisti sulla trequarti, calcio di punizione pericoloso per il Latina: sul pallone Corsetti. Doppio destro del capitano ospite, ma la palla rimbalza due volte su Kacorri.

3′ – Pressing subito aggressivo dell’Arzachena sulla difesa nerazzurra, con Cerbone che richiama costantemente i suoi centrocampisti per catechizzarli in tal senso.

1′ – PARTITI! Arzachena che attacca da destra a sinistra, 4-1-4-1 per Cerbone con Bonacquisti filtro davanti alla difesa, Majid e Mannoni esterni di centrocampo.

15.02 – Minuto di raccoglimento prima del fischio iniziale di Borriello della sezione di Arezzo.

15.00 – Ecco in campo le due squadre: completo bianco per l’Arzachena, classica divisa nerazzurra per gli ospiti guidati in attacco dall’ex Torres Stefano Sarritzu.

14.55 – Entrano in campo i componenti della panchina ospite, seguiti dai padroni di casa. Sulla tribuna centrale opposta alla nostra postazione siedono i vari calciatori dell’Arzachena non convocati, su tutti Daniele Molino.

14.45 – Squadre negli spogliatoi dopo il lungo riscaldamento su un assolato Pirina, con la solita brezza ad accompagnare il match.

LE FORMAZIONI

Arzachena (4-1-4): Ruzittu; Pandolfi, Ungaro, Marinari, Dore; Bonacquisti; Majid, Olivera, Manca, Mannoni; Kacorri. A disposizione: Al-Tumi, Pinna, Congiu, Fossati, Bachini, Bellotti, Menichelli, Fusco, Defendi. All. Cerbone

Latina (4-3-3): Alonzi; Di Emma, Allegra, Giorgini, Atiagli; Teraschi, Sevieri, Ricci; Corsetti, Sarritzu, Di Renzo. A disposizione: Gallo, Pompei, Garufi, Barberini, Calagna, Calabrese, Del Prete, Mastrone, Pastore. All. Scudieri

Arbitro: Raimondo Borriello

14:00- Buon pomeriggio dal Biagio Pirina di Arzachena, qui per raccontarvi la partita tra i padroni di casa e il Latina.

TAG:  Serie D
 
1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti