agenzia-garau-centotrentuno

Arzachena, Nappi: “Non meritavamo un finale amaro, ma rimaniamo fiduciosi per la stagione”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Al Biagio Pirina è 2-2 tra Arzachena e Lanusei in uno dei derby della prima giornata di Serie D: il mister degli smeraldini Marco Nappi ha commentato la gara ai nostri microfoni.

La partita 
“Un finale amaro che i ragazzi non meritavano di vivere: abbiamo fatto degli errori e li abbiamo pagati, ma anche che quando giochiamo a pallone mettiamo in difficoltà chiunque. Quando non lo facciamo ci mettiamo in difficoltà da soli: i ragazzi hanno fatto una buona prestazione, non hanno mai mollato anche se il gol del pareggio è arrivato nel finale. Siamo in crescita, è da poco che giochiamo insieme e sono fiducioso per il prosieguo del campionato”.

L’espulsione
“Mi sono spaventato, perché il giocatore del Lanusei ha involontariamente colpito Pinna e sono entrato in campo preoccupato. Un gesto istintivo, non ho fatto nulla ma non era mio compito soccorrerlo: l’arbitro ha fatto il suo dovere e mi ha buttato fuori”. 

La Redazione

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti