Un esultanza dell Arzachena

Arzachena-Vis Artena 3-2: di Loi e Congiu i dolci per la calza di Cerbone

Rientra in campo dopo ben 62 giorni l’Arzachena di Raffaele Cerbone: la squadra smeraldini dopo il focolaio di metà dicembre torna finalmente a disputare una partita ufficiale ospitando la Vis Artena nel 10° turno del Girone G della Serie D.

 

a cura dell’inviato ad Arzachena, Claudio Inconis

Ecco il tabellino del match:

ARZACHENA: (4-3-2-1) Al-Tumi, Paolini, Ungaro, A. Congiu, Bachini; Olivera, Bonacquisti, Loi; K. Congiu (76’ Manca), Molino; Defendi. A disposizione: Ruzittu, Vitale, Padovani, Fossati, Fini, Kassama, Bellotti, Fusco. All. R. Cerbone.
VIS ARTENA: (4-4-2) Manni; Sabatini, Cataldi (82’ Cucciari), Iozzi, Contucci; Falasca, Cericola, Carbone, Cesarini (62’ Rossi), Ingretolli, Alonzi. A disposizione: Isidori, Conti, Paolacci, Cerbara, Varano, Fleury. All. F. Perrotti.
Arbitro: sig.ra Menicucci della sezione di Lanciano.
Marcatori: Loi 16’ e 64’, K. Congiu 42’, Sabatini 71’, Alonzi 80’.
Note: recupero 0’ + 3’, ammonito: Bonacquisti, Bachini (A), espulsi Bonacquisti (A) al 78’ per doppia ammonizione e Ingretolli (V) al 88’ per gomitata.

Incredibile sofferenza finale per l’Arzachena dopo esser stata avanti per 3-0 ma alla fine i ragazzi di Cerbone conquistano i 3 punti nella prima partita del 2021 dopo oltre due mesi di inattività.
Risultato importante per morale e classifica.

TRIPLICE FISCHIO FINALE:
ARZACHENA BATTE VIS ARTENA 3 A 2!

92′ calcio d’angolo per la Vis: ultima occasione della partita. Anche Manni, portiere ospite, in area ma l’azione viene fermata per un fallo in attacco.
Dovrebbe finire qui.

Tre minuti di recupero.

Grande ingenuità dell’attaccante rossoverde che ha colpito con una gomitata il difensore arzachenese e, su segnalazione del guardalinee, è stato espulso.Ristabilita dunque la parità numerica in campo.
Arz-Vis 3-2

Andrea Congiu a terra in area di rigore.
ESPULSO INGRETOLLI! Ristabilita la parità numerica al 88′.

Si giocheranno sotto la pioggia questi ultimi minuti con la Vis Artena avanti a testa bassa.

85′ Arzachena che difende con lunghie il gol di vantaggio mentre la Vis ormai è totalmente riversata nella metà campo avversaria.
Molto bravo Al-Tumi in questo frangente ad andare in presa alta sui traversoni e spegnere subito ogni velleità.
Arz-Vis 3-2

82′ Cambio per la Vis Artena:
esce Cataldi entra Cucciari

82′ Loi a fil di palo! Non ci sta l’Arzachena e reagisce in modo veemente!

Incredibile ribaltone in atto: lancio dalle retrovie che Alonzi controlla e da dentro l’area scaglia un destro ad incrociare che batte Al-Tumi: situazione quanto mai in bilico: 3-2 Arza con un uomo in meno.

GOL VIS ARTENA: ALONZI! 3-2 PARTITA RIAPERTA

Pazzesca scelta della signora Menicucci che dopo un normale contatto spalla contro spalla ha estratto il cartellino giallo ai danni di Bonacquisti, abbastanza incredulo.
Il morale non cambia e Arzachena in 10 nel finale.

78′ svolta del match: DOPPIO CARTELLINO GIALLO PER BONACQUISTI, ARZACHENA IN 10

76′ cambio Arzachena:
esce K. Congiu entra Manca

Pronto il primo cambio per mister Cerbone, Luca Manca sveste la casacca e sembra pronto ad entrare in gioco.

Proprio dalla punizione sotto descritta quindi la Vis accorcia le distanze con un tiro da fuori area deviato che batte l’incolpevole Al-Tumi. Romani che prendono fiducia e provano a recuperare il triplo svantaggio.
Arz-Vis 3-1

70′ calcio di punizione per la Vis dal vertice dell’area di rigore. Falasca sul punto di battuta: appoggia a Sabatini che tira, deviazione e gol.
GOL DELLA VIS ARTENA: SABATINI AL 71′

68′ Romani ancora più squilibrati dopo aver subito il terzo gol. Mister Perrotti, ex di giornata sta provando un 4-3-3 a trazione anteriore totale. Per ora nessun problema per Al-Tumi.
Arz-Vis 3-0

Sugli altri campi:
Nocerina-Carbonia 1-0 (45′ Vecchione)
Nola-Afragolese 0-2 (19′ Energe, 35′ Puntoriere)
Arzchena-Vis Artena 2-0 (15′ Loi, 42′ K.Congiu)
Giugliano-Savoia 0-0
Nuova Florida-Torres 0-0
Gladiator-Lanusei 0-0
Muravera-Latina rinviata
Formia-Monterosi rinviata
Latte Dolce-Cassino 1-1 (giocata ieri)

Freddissimo Loi che controlla la spizzicata di Defendi, entra in area e dalla sinistra fredda Manni con un destro sul palo più lontano. Arzachena che si porta sul 3-0 sulla Vis Artena.

65′ 3-0 ARZACHENA: ANCORA LOI

Cambio decisamente offensivo per gli ospiti, con Rossi che si è posizionato al centro dell’attacco per un 4-3-3.

62′ Cambio Vis Artena:
esce Cesarini entra Rossi

Abbiamo superato l’ora di gioco ma negli ultimi minuti la partita ha subito molte interruzioni e diversi interventi spigolosi. Dovrà esser brava l’arbitro di giornata a non perdere il controllo del match. Intanto stanno per arrivare le prime sostituzioni.

57′ primo cartellino giallo della partita ai danni di Danilo Bonacquisti, capitano dell’Arzachena.

Arzachena rientrata in campo molto concentrata e pronta a sfruttare al meglio gli spazi che i romani, inevitabilmente, devono concedere.
Ora calcio d’angolo per i padroni di casa, Molino sul punto di battuta: palla tesa su cui nessuno riesce ad intervenire.
Arz-Vis 2-0

48′ calcio d’angolo per l’Arzachena: palla tesa da destra ma nessuno riesce ad intervenire e sul controcross viene ravvisato fallo su Monni.
Arz-Vis 2-0

Nocerina-Carbonia 1-0 (45′ Vecchione)
Nola-Afragolese 0-2 (19′ Energe, 35′ Puntoriere)
Arzchena-Vis Artena 2-0 (15′ Loi, 42′ K.Congiu)
Giugliano-Savoia 0-0
Nuova Florida-Torres 0-0
Gladiator-Lanusei 0-0
Muravera-Latina rinviata
Formia-Monterosi rinviata
Latte Dolce-Cassino 1-1 (giocata ieri)

Tutto pronto per la ripresa del gioco al Biagio Pirina: riprende il gioco sul punteggio di Arzachena-Vis Artena 2-0.

FINE PRIMO TEMPO al Biagio Pirina.
Arzachena – Vis Artena 2-0
(Loi 16′, K. Congiu 42′)

Dagli altri campi:
Nola-Afragolese 0-2 (19′ Energe, 35′ Puntoriere)
Nocerina-Carbonia 1-0 (45′ Vecchione)

Tutte le altre sfide ancora ferme sullo 0-0.

Senza neanche un minuto di recupero la signora Menicucci manda le squadre negli spogliatoi. Arzachena avanti grazie alla capacità di sfruttare appieno le occasioni avute in questa prima frazione.

Assist al bacio di Daniele Molino che viene pescato al limite dell’area, stoppa di petto e invita al tiro Kevin Congiu, bravo a scattare alle spalle del difensore e battere Manni in uscita con un morbido tocco sotto.
Arzachena che si porta sul 2a0 a pochi minuti dall’intervallo.
Arz-Vis 2-0

42 RADDOPPIO ARZACHENA: GOL DI KEVIN CONGIU!

Ancora i romani che gestiscono il pallone, smeraldini che cercano di chiudere i varchi e ripartire.
35 minuti trascorsi nel primo tempo, ricordiamo il parziale:
Arzachena 1 (Loi 16′)
Vis Artena 0

TRAVERSA VIS ARTENA: dal tiro dalla bandierina colpo di testa di Contucci che colpisce il legno arzachenese. Ospiti decisamente intraprendenti negli ultimi minuti.
Arz-Vis 1-0

29′ Sabatini dal fondo tenta di uccellare Al-Tumi fintando il cross e cercando la porta, bravo il portiere a recuperare la posizione e deviare in angolo.

Al-Tumi in uscita coi piedi al limite dell’area salva tutto su Alonzi ben lanciato da Falasca. Rossoverdi ospiti decisamente in crescita in questa fase del match.
Arz-Vis 1-0

27′ ancora Ingretolli per gli ospiti: bell’aggancio al limite dell’area e sinistro di prima intenzione: palla alta sulla traversa.
Arz-Vis 1-0

22′ Vis Artena ad un passo dal pareggio: Ingretolli solo a tu per tu con Al-tumi non inquadra lo specchio. Incomprensibile posizionamento degli arzachenesi in questo frangente.
Arz-Vis 1-0

21′ ancora Arzachena: sempre sulla corsia di destra palla tesa in area, stavolta Molino lascia sfilare in favore di Olivera Scalabrini che da buona posizione viene murato da Manni. Grande occasione.

Insistono gli smeraldini: Congiu fermato da Iozzi in area di rigore prima del tiro a rete. Buon momento dell’Arzachena.
Arz-Vis 1-0

Bella palla crossata forte al centro da Congiu: Molino puntuale a centroarea per la deviazione volante, bravo Manni a respingere ma sulla palla vagante in area è Loi ad irrompere e calciare forte col destro battendo il portiere ospite.
Arzachena avanti al quarto d’ora di gioco!

16′ ARZACHENA IN VANTAGGIO: ANTONIO LOI!

10′ primo calcio per gli ospiti: colpo di testa in avvitamento di Falasca bravo Al-Tumi a mano aperta.
Arz-Vis 0-0

5′ punizione sulla trequarti per l’Arza: Molino sul punto di battuta, palla toccata dalla barriera e Manni blocca senza far rimbalzare.

2′ primo squillo del match dell’Arzachena con Defendi ben smarcato dentro l’area che calcia con potenza senza inquadrare lo specchio.
Arz-Vis 0-0

PARTITI! è iniziata ora Arzachena-Vis Artena!

Ecco le squadre che fanno l’ingresso in campo: Arzachena in completo bianco, Vis Artena con maglia palata rossoverde, terna abitrale in giallo

Dieci minuti al calcio d’inizio della partita, ricordiamo la situazione di classifica delle due squadre, Arzachena con 7 punti in 6 partite, Vis Artena quarta con 16 dopo 9 partite. Ricordiamo che i biancoverdi di mister Cerbone sono, de facto, inattivi dallo scorso 4 novembre. Oltre due mesi.
Arbitro dell’incontro la signora Menicucci della sezione di Lanciano.

Ecco gli undici titolari che daranno il via al match:
ARZACHENA: Al-Tumi, Paolini, Bonacquisti, Ungaro, Congiu, Olivera, Molino, Loi, Congiu, Bachini, Defendi.

VIS ARTENA: Manni, Cataldi, Iozzi Sabatini, Falasca, Ingretolli, Contucci, Cericola, Carbone, Cesarini, Alonzi.

13:30 – Buongiorno amici di Centotrentuno, un caro saluto dal Biagio Pirina di Arzachena: qui per raccontarvi la sfida tra i padroni di casa e la Vis Artena.

TAG:  Serie D
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti