Atletica: Dalia Kaddari vola a Sassari, primato nei 100 metri

Dalia Kaddari si conferma in un ottimo periodo di forma facendo segnare il suo record personale sui 100 metri piani nel meeting di Sassari.

L’atleta delle Fiamme Oro, dopo il 10″29 superventoso di Cagliari, ha fatto segnare un buon 11″44 (+1,0) che significa primato e quasi record italiano Under 20; soltanto 4 i centesimi che l’hanno separata dal 11″40 detenuto da Vittoria Fontana lo scorso anno. Una bella soddisfazione comunque per la classe 2001 di Quartu che è diventata capolista stagionale in Europa e quinta al mondo per la categoria, oltre che la terza junior di sempre a livello nazionale.

Dopo l’ottima prova sui 100 è arrivata anche una bella prova sulla doppia distanza disputata un’ora dopo: la Kaddari ha fatto segnare il tempo di 23″48 (+0.5), a soli tre centesimi dal record personale di 23.45 ottenuto nel 2018 da allieva, ai Giochi olimpici giovanili di Buenos Aires, dove conquistò la medaglia d’argento e che vale tuttora il secondo posto nelle liste italiane all time under 20. “Ho voluto provare a fare una doppia gara in vista dei campionati italiani – ha commentato Dalia Kaddari alla FIDAL- e mi sono sentita bene, con sensazioni davvero buone sia nei 100 che nei 200. Un po’ me l’aspettavo e ci speravo, perché nelle ultime settimane ho lavorato nel modo giusto. Sì, è mancato poco per il record italiano di categoria, ma sinceramente non sono dispiaciuta per questo. Ci saranno altre occasioni e sono soddisfatta del mio risultato. Ora penso agli Assoluti di Padova e lì mi concentrerò sui 200 metri”

TAG:  Atletica
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Rickyredblue
Rickyredblue
21/08/2020 11:28

10.29 anche se superventoso mi sembra molto improbabile… 🤣 🤣 🤣 🤣 🤣 🤣.. Ita fiara bolendi? 😂 😂 😂 😂