agenzia-garau-centotrentuno
luiu-atletica

Atletica, Luiu è campione italiano promesse nel salto in alto

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Un’altra splendida prestazione per Massimiliano Luiu che, conquistato l’argento mondiale Under 20 a Nairobi l’anno scorso, si conferma in questo inizio di 2022 conquistando il titolo italiano promesse indoor nella disciplina del salto in alto.

Il classe 2002 della Libertas Sassari si è assicurato il campionato italiano di categoria ad Ancona saltando 2,12 metri al primo tentativo, unico dei partecipanti a riuscirci: Luiu ha poi fallito i tre tentativi a 2,15 metri ma è bastato il primo salto alla misura precedente non raggiunta dall’avversario Francesco Ruzza (Atletica Trieste). Qualche brivido per il sassarese a 2,10 m, misura superata all’ultimo tentativo disponibile così come il secondo classificato: ha chiuso il podio  Francesco Pavoni dell’Esercito con 2,08 metri. Per Luiu un buon modo di iniziare la stagione in cui cercherà di superare il suo record di 2,17 metri (outdoor) ottenuto proprio ai mondiali in Kenia nel 2021.

La Redazione

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti