agenzia-garau-centotrentuno
polanco-patta

Atletica, record personale nei 100 metri per Polanco

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’atletica sarda continua a fare la voce grossa, ancora una volta nel settore della velocità: dopo la medaglia di Patta e Tortu nella storica 4×100 e i record della Kaddari, si iscrive anche il sardo-domenicano Wanderson Polanco che ha fatto segnare il suo personale al Meeting We Run Together a Castelporziano, nel centro sportivo delle Fiamme Gialle.

In quella che è stata una festa per i medagliati a Tokyo del Gruppo Sportivo della Guardia di Finanza (tra cui Filippo Tortu e Lorenzo Patta) , a vincere i 100 metri è stato il portacolori della Riccardi Milano. Il cagliaritano ha corso in 10″21 (+1.1 di vento) che gli vale il primato personale: la riserva della staffetta delle Olimpiadi ha tolto quattro centesimi al personale siglato a Cagliari il 4 settembre (10.25), precedendo Randazzo e proprio il giovane oristanese medagliato a Tokyo che ha corso in 10″27.  “Avrei voluto vedere un 10.19 ma va benissimo così – le parole di Polanco alla FIDAL– non credo di aver preso una buona partenza ma sul lanciato mi sono sentito stimolato dal confronto con Randazzo e con Patta. È stata una stagione bellissima per lo sprint azzurro e sono felice di farne parte. Era l’ultima gara dell’anno, adesso stacchiamo e poi cominceremo a lavorare per il 2022: missione Europei di Monaco di Baviera, quella può essere la mia dimensione”.

La Redazione

TAG:  Atletica
 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti