agenzia-garau-centotrentuno
TORTU

Atletica, Tortu e Kaddari volano in semifinale ai Mondiali di Eugene

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Missione compiuta per Filippo Tortu e Dalia Kaddari che conquistano il pass per la semifinale dei 200 metri ai Mondiali di Eugene. 

Nella notte italiana sono scesi in pista i 200 metri uomini e donne che hanno regalato all’Italia (e alla Sardegna) due semifinali di altissimo livello. Il velocista brianzolo di origine tempiese ha vinto la propria batteria con il tempo di 20″18 (+1.0) con il nono tempo assoluto, mettendosi dietro il gabonese Gorra: da segnalare l’assenza nella batteria di Tortu del canadese DeGrasse, campione olimpico uscente sulla distanza e indicato tra i favoriti della gara. “Ho corso il mio miglior 200 della mia vita – ha spiegato Tortu a fine gara ai microfoni di Sky Sport -. Mi sembra di aver fatto bene anche il raccordo fra curva e rettilineo, che ultimamente mi creava qualche problema. So che questo tempo non basta per una finale, quindi darò tutto me stesso per poterla raggiungere. C’è del margine”. L’appuntamento con la semifinale è nella notte tra martedì e mercoledì alle 3:50 italiane.

Molto bene anche Dalia Kaddari che chiude la terza la propria batteria alle spalle di Shericka Jackson (22″33) e Suarez: la velocista quartese ha corso in 22″75 facendo registrare il record stagionale, anche se il tempo non è omologabile a causa del troppo vento a favore (+2.5). Sarà compito arduo per la portacolori delle Fiamme Oro acciuffare la finale, ma la pista di Eugene offre ampi margini di miglioramento. Anche per le donne l’appuntamento con le semifinali è nella notte tra martedì e mercoledì (ore 3:05 italiane).

La Redazione

TAG:  Atletica
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti