agenzia-garau-centotrentuno
atleticouri-gironeg

Atletico Uri-Giugliano 1-0: capolavoro giallorosso, Scanu ferma la capolista

ATLETICO URI
GIUGLIANO
1
0
93'

67' Scanu (rig.)

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Impegno tostissimo per l’Atletico Uri che ospita al Ninetto Martinez la capolista Giugliano, ancora imbattuta nel Girone G della Serie D.

a cura dell’inviato Francesco Aresu

Finali 11° turno del Girone G

Afragolese – Cassino 3-1 [28′ Caso Naturale (A), 42′ Bernardini (C), 50′ Celiento (A), 93′ Longo (A)]
Aprilia – Ostiamare 1-1 [23′ De Crescenzo (A), 92′ rig. Vasco (O)]
Atletico Uri – Giugliano  1-0 (67′ rig. Scanu)
Carbonia – Team N. Florida 0-3 (30′ Capparella, 41′ Persichini, 77′ Svidercoschi)
Gladiator – Torres 0-0
Insieme Formia – Lanusei  1-0 (34′ Camilli)
Muravera – Real Monterondo Scalo 1-2 [15′ Cadau (M), 34′ rig. Tilli (RM), 46′ Capuano (RM)]
Sassari Latte Dolce – Cynthialbalonga  1-1 [48′ Cannas (SLD), 87′ Angelilli (C)]
Vis Artena – Arzachena rinviata

TRIPLICE FISCHIO DI FANTOZZI! È l’Atletico Uri la prima squadra a far cadere il Giugliano in questo campionato: con una gara ordinata e attenta, i giallorossi di Paba hanno compiuto un piccolo capolavoro, portando a casa tre punti preziosissimi per il campionato di Fadda e compagni ma per tutto il girone.  

94′ – Piccolo parapiglia davanti alla panchina ospite per un contatto fortuito tra Altolaguirre e mister Ferraro, gli animi si accendono ma una stretta di mano chiude tutto.

92′ – Ultimi minuti di passione al Peppino Sau, con i campani alla disperata ricerca del pareggio.

⏱️ RECUPERO: saranno 5 i minuti di recupero a Usini.

88′ – Punizione sulla trequarti per il Giugliano di Cerone, Fadda mette in corner.

87′ – 🔄 SOSTITUZIONE ATLETICO URI: fuori Ravot, dentro Pinna.

84′ – Continua la pressione del Giugliano, con l’Atletico che cerca di mettere in grande difficoltà la difesa ospite: corner provocato da Calaresu.

82′ – 🔄 SOSTITUZIONE GIUGLIANO: fuori Ceparano, dentro Flores.

77′ – OCCASIONE GIUGLIANO: svirgolata di Brizzi in area, Pittalis deve intervenire a terra.

74′ – 🔄 SOSTITUZIONE GIUGLIANO: fuori De Rosa, dentro Kyeremateng.

73′ – OCCASIONE ATLETICO URI: grande rovesciata di Calaresu su assist da sinistra di Olmetto, Baietti para non senza difficoltà.

71′ – Prova ad aumentare i giri del motore la capoilista, che è pronta a far entrare anche Kyeremateng.

68′ – 🔄 SOSTITUZIONE GIUGLIANO: fuori Caiazzo, dentro Gentile.

Perfetta trasformazione dal dischetto del numero 10 di casa, che spiazza Baietti con un piatto incrociato a sinistra. 

67′ – ⚽ GOOOOOOOL DELL’ATLETICO URI!!!! SCANU!!!!

66′ – RIGORE PER L’ATLETICO URI!

64′ – Brividi per la difesa di casa su un corner da sinistra, poi Calaresu prova a fuggire ma Boccia è bravo in anticipo.

63′ – 🔄 SOSTITUZIONE GIUGLIANO: fuori Gladestony, dentro Fornito.

62′ – Scanu tenta di sorprendere Baietti da centrocampo, ma la palla finisce docile nelle braccia del portiere ospite.

60′ – Caparbia azione di Altolaguirre che vince due contrasti e poi mette in mezzo, ma Biasiol pulisce l’area bianca.

59′ – Netto intervento di Biasiol su Altolaguirre, Fantozzi lascia correre tra le proteste del pubblico giallorosso.

57′ – OCCASIONE GIUGLIANO: schema su punizione con solito lancio al millimetro di Cerone per il destro al volo di Gladestony, palla fuori non di tanto.

56′ – Si riscalda il match, in maniera inversamente proporzionale alla temperatura esterna, con il sole che inizia a scendere sempre più.

53′ – 🟨 GIALLO PER CARDONE, che ferma Scaringella sul cerchio di centrocampo: piccola baruffa verbale tra i due, che un incerto Fantozzi risolve a fatica.

Dagli altri campi: Sassari Latte Dolce-Cynthialbalonga  1-0 (48′ Cannas)

52′ – OCCASIONE GIUGLIANO: corner da sinistra per l’incornata di Biasiol, palla alta non di molto.

50′ – Bella sfida tra brevilinei tra Ravot e Caiazzo, così come tra Brizzi e Rizzo: molto bene fin qui il 2003 cresciuto nella Lanteri.

48′ – Conclusione da 25 metri di Gladestony, palla largamente alta sulla traversa di Pittalis. Sugli sviluppi del gioco, ottimo anticipo di Brizzi su Rizzo, ma Fantozzi aveva già fermato per fuorigioco del numero 11 argentino.

47′ – Stesso canovaccio del primo tempo: Giugliano molto attento, Atletico Uri propositivo.

46′ – Riparte il match!

15.31 – Tornano in campo le due squadre.

DUPLICE FISCHIO DI FANTOZZI: al Peppino Sau di Usini finisce un primo tempo non certo spettacolare ma intenso, con Atletico Uri e Giugliano ancora sullo 0-0. Meglio la squadra di Paba rispetto alla capolista, che fin qui non è riuscita a trovare gli spazi giusti per mettere in movimento i suoi attaccanti. A tra poco con il racconto della ripresa!

45′ – DOPPIA OCCASIONE ATLETICO URI: Fadda serve al limite Loru, bel destro del numero 7 che viene contratto in area piccola, la palla torna allo stesso centrale mancino che entra in area, doppio dribbling e destro verso la porta ancora ribattuto dalla difesa.

44′ – Caparbio Altolaguirre nel tenere bassi i difensori ospiti e a guadagnare un importante corner.

43′ – OCCASIONE GIUGLIANO: De Rosa mette a rimorchio per Caiazzo, campanile che Scanu allontana al limite, da fuori arriva Ceparano che manda alto sulla traversa di Pittalis.

42′ – Ancora una volta il campo bagnato crea problemi a Olmetto: il numero 3 scatta a sinistra sulla punizione di Cardone, ma è beffato dal rimbalzo.

Dagli altri campi: Insieme Formia-Lanusei  1-0 (34′ Camilli)

40′ – Ravot ferma Cerone qualche metro oltre il centrocampo: punizione dello stesso numero 10 verso De Rosa, anticipato da Incerti in corner.

38′ – Ancora un intervento duro su Calaresu, che protesta con Fantozzi che ferma il gioco senza però prendere provvedimenti.

37′ – Ancora Atletico Uri in avanti, con l’ennesima conclusione dal limite di Loru che finisce altissima.

35′ – Aumenta la pressione offensiva la capolista, con Brizzi costretto a mettere in fallo laterale per anticipare Cerone.

32′ – Punizione dal limite, sulla palla Scanu e Fadda. Batte il numero 25, palla che sbatte su Altolaguirre in barriera e l’occasione sfuma.

30′ – 🟨 GIALLO PER BIASIOL: gran ripartenza di Scanu dopo una palla recuperata, il 10 scappa per vie centrali e Biasiol lo chiude in sandwitch. Ammonito il capelluto centrale ospite, con Scanu che si rialza dolorante dopo più di un minuto.

29′ – 🟨 GIALLO PER ALTOLAGUIRRE: punito l’intervento dell’argentino su Caiazzo sulla linea laterale, proteste inutili per il numero 9.

28′ – Punizione da sinistra per Cardone, palla lunga in area ma Fantozzi fischia un fallo agli avanti giallorossi.

26′ – 🟨 GIALLO PER SCANU, primo ammonito della sfida per aver trattenuto a lungo Cerone che tentava la ripartenza.

25′ – OCCASIONE ATLETICO URI: punizione battuta dalla trequarti verso Altolaguirre, la palla torna al limite dell’area dove Loru stoppa e tenta il destro in drop, palla fuori.

23′ – Giugliano pericoloso con Rizzo, che entra in area sulla destra e tenta la conclusione con il mancino: respinge Fadda, che poi rilancia l’azione offensiva per i giallorossi.

22′ – Grandissimo recupero difensivo di Olmetto, osannato dai sostenitori giallorossi.

20′ – OCCASIONE GIUGLIANO: resta in avanti la capolista con un’azione confusa in area, conclusa dal mancino di Cerone ribattuto da Brizzi.

19′ – Prima discesa sulla sinistra di Caiazzo, contratto in angolo da Brizzi.

18′ – Forti proteste del pubblico di casa per un fallo su Calaresu non fischiato da Fantozzi: dolorante l’attaccante tonarese.

Dagli altri campi: Muravera-Real Monterotondo Scalo 1-0 (15′ Cadau)

15′ – Grande azione di Calaresu che recupera il pallone a centrocampo e fugge sulla sinistra, il suo assist dal fondo è deviato da De Rosa che allontana, poi la palla carambola su un compagno per il secondo corner per i padroni di casa.

13′ – Pian piano l’Atletico Uri si avvicina all’area campana, con Caiazzo costretto a spazzare lontano il pallone per toglierlo dalla zona calda.

12′ – Palla recuperata da Calaresu per Incerti, scarico a destra per il solito cross di Ravot al centro, ma la palla esce direttamente in fallo di fondo.

10′ – Ancora in avanti l’Atletico, con Ravot che batte una rimessa laterale verso Calaresu che cerca di farsi spazio nelle pieghe della difesa ospite: forcing vincente, dato che Biasiol svirgola in corner.

8′ – Ripartenza gialloblù con Scaringella, su cui Brizzi fa buona guardia e Pittalis recupera il pallone.

7′ – Arriva ora anche la rappresentanza organizzata del Giugliano, che si sistema nei distinti opposti alla nostra postazione.

5′ – Baietti in difficoltà su un cross dalla destra di Ravot, servito dallo scambio Scanu-Calaresu, poi Olmetto non arriva sul pallone vagante che Boccia rilancia.

4′ – Ottimo approccio al match dei neri di Paba, che stanno tenendo in ambasce la capolista con la giusta aggressività.

3′ – Resta a terra Caiazzo, dopo un duro contrasto con Ravot sulla destra: Fantozzi assegna punizione agli ospiti.

1′ – PARTITI! Atletico Uri che attacca da sinistra a destra, subito in avanti la squadra di Paba: grande occasione per Loru, che colpisce da fuori area e sfiora l’incrocio!

14.30 – Coro per “zio Mario” Carta, storico tifoso giallorosso scomparso in settimana.

14.28 – Come sempre bella calda la risposta del nuovo gruppo ultras “Brigata Spinosa”, che accoglie con i cori l’ingresso in campo delle due squadre.

14.25 – Per quanto riguarda l’aspetto cromatico delle divise da gioco, Atletico Uri in total black, mentre gli ospiti saranno in completo bianco.

14.20 – Entrano in campo i componenti della panchina della squadra di casa, mentre gli ospiti rispondono all’appello dell’arbitro, il signor Fantozzi di Civitavecchia.

14.15 – Tutto esaurito o quasi sulla tribuna coperta del Peppino Sau, mentre nei distinti si accomoda la sparuta rappresentanza di tifosi ospiti.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

ATLETICO URI: Pittalis; Brizzi, Cardone, Fadda; Ravot, Loru, Incerti, Olmetto; Scanu; Altolaguirre, Calaresu. A disp. Camboni, Campus, Strechina, Carboni, Piga, Delizos, Di Paolo, Mari. Allenatore Massimiliano Paba

GIUGLIANO: Baietti; Boccia, Biasiol, Poziello, Caiazzo; De Rosa, Ceparano, Gladestony; Cerone; Rizzo, Scaringella. A disp. Iandoli, Fornito, Mekki, Gentile, Poziello, Mazzei, Abreu, Flores, Kieremateng. Allenatore Giovanni Ferraro

14.02 – Inizia a piovere sul Peppino Sau di Usini, dove Atletico Uri e Giugliano sono in campo per il riscaldamento.

13:30 – Buon pomeriggio amici di Centotrentuno da Uri, da dove vi racconteremo la partita tra i padroni di casa e il Giugliano.

FORMAZIONI

ATLETICO URI

Pittalis; Brizzi, Cardone, Fadda; Ravot, Loru, Incerti, Olmetto; Scanu; Altolaguirre, Calaresu.
GIUGLIANO

Baietti; Boccia, Biasiol, Poziello, Caiazzo; De Rosa, Ceparano, Gladestony; Cerone; Rizzo, Scaringella.

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti