agenzia-garau-centotrentuno
paba-uri

Atletico Uri, Paba: “Sconfitta costruttiva, ora resettiamo”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Una sconfitta inaspettata per il modo in cui è arrivata ma da cui si può imparare. L’Atletico Uri esce sconfitto dal Ninetto Martinez per 1-4 contro l’Insieme Formia e mister Massimiliano Paba commenta così la prestazione dei suoi:

Non siamo ancora riusciti a capire cosa sia successo oggi. È uno di quei blackout che capitano e non son facili da comprendere. La partita si è messa male subito nel primo tempo per un nostro errore, quando abbiamo concesso un rigore su un’ingenuità nostra. Loro hanno difeso molto bene, molto corti e aggressivi: hanno fatto la partita che dovevano fare, di grande agonismo ed esperienza perché l’hanno saputa gestire nei momenti più concitati. Noi siamo andati in difficoltà perché abbiamo perso la lucidità necessaria, ci siamo innervositi e commesso errori che solitamente non commettiamo e abbiamo preso quest’imbarcata. Che ci può stare, poteva arrivare nelle prime giornate di apprendistato ma è arrivata alla nona giornata. Dobbiamo imparare da questa sconfitta che ci può stare perché siamo sempre l’Atletico Uri. Non eravamo fenomeni prima ma non siamo così scarsi da prendere quattro gol in casa come oggi, dobbiamo capire cosa abbiamo sbagliato e trarre insegnamento da questa sconfitta che deve essere costruttiva per non ricadere più negli stessi errori.

È stata una partita molto maschia, concitata, classica partita da bassa classifica di Serie D. Loro l’hanno interpretata molto bene, si sono galvanizzati con il clima in campo noi invece abbiamo smesso di giocare e commesso parecchi errori tecnici e tattici. Ora è importante resettare“.

Sul prossimo impegno:

A Monterotondo andremo a fare una nuova battaglia come oggi, contro l’ultima in classifica che però giocherà in casa. Speriamo di non ricadere negli stessi errori, perché oggi non c’è stata prestazione a livello collettivo e individuale ma mi assumo io le responsabilità della sconfitta“.

La Redazione

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti