Stefano Travaglia e Corrado Barazzutti

Barazzutti: “Siamo tra i più competitivi al mondo”

Il capitano della Nazionale italiana Corrado Barazzutti e il tennista Stefano Travaglia, hanno partecipato alla conferenza stampa dopo il quarto incontro vinto dall’Italia sulla Corea del Sud.

Barazzutti commenta: “Sono contento di questa qualificazione. Siamo felici del risultato che ci porta a Madrid: per me risultato forse anche severo per i coreani, ma noi abbiamo avuto tanto rispetto dell’avversario. Chi ci sarà a Madrid? Manca tanto tempo non so manco se ci sarò io. Io vorrei portarli tutti ma dovrò fare delle scelte, sicuramente c’è tempo. Pronostico su Madrid? Impossibile ora. Posso dire che noi, come ha detto il presidente, sulla carta siamo tra i favoriti anche alla fase finale. Siamo tra i più competitivi e più forti al mondo, ma la Davis è una competizione particolare, difficile. Tutto è più ristretto e i margini di errore sono minimi. Il potenziale è ottimo ma per fare risultato occorrono tante altre componenti”.

Parola poi all’esordiente in Davis, Travaglia: “Spiace per l’esordio a porte chiuse e non è mai semplice. Sono contento della gara. Ringrazio il capitano. Siamo una squadra unità e speriamo di ritrovarci tutti insieme a Madrid a fine anno”.

dall’inviato Roberto Pinna

 

TAG:

Tennis

avatar
500

Sponsorizzati