agenzia-garau-centotrentuno

Basket, A2F | Cus Cagliari, è Giangrasso la nuova guardia per Xaxa

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Il CUS Cagliari è lieto di comunicare il primo volto nuovo nel roster che prenderà parte al campionato di Serie A2 2022/2023: si tratta di Sara Giangrasso, guardia reduce da un ‘esperienza nelle fila della Nico Basket Ponte Buggianese.

La scheda

Nata a Tortona, in Piemonte, il 28 aprile 2000, Giangrasso ha mosso i primi passi cestistici nel Derthona Basket, per poi spostarsi nel settore giovanile di Castelnuovo Scrivia. Successivamente è stata a Casale Monferrato, quindi – a 18 anni – l’approdo nella prima squadra della Libertas Moncalieri, con cui ha avuto modo di conquistare la promozione dalla B all’A2. Le buone prestazioni le sono valse la chiamata della Jolly Acli Livorno, che le ha dato la possibilità di mettersi in luce nel torneo cadetto edizione 2020/2021, terminato con la retrocessione delle labroniche dopo una combattutissima serie di finale playout contro il CUS Cagliari. In quell’occasione la nuova esterna cussina ebbe modo di sfoderare tutto il suo talento offensivo, guidando le compagne al successo in Gara 2 con 32 punti e il 5/7 dall’arco. Nell’ultima stagione, infine, Giangrasso ha difeso i colori della Nico Basket, ancora in A2, facendo registrare 11.4 punti e 4.4 rimbalzi di media in 28 partite.

Nel suo percorso giovanile, tra Moncalieri e Casale Monferrato, ha avuto modo di affrontare ben 7 finali nazionali e di guadagnare le attenzioni delle Nazionali U14, 15 e 16.

Le dichiarazioni

Il CUS mi ha proposto un progetto ambizioso e interessante – ha dichiarato Giangrasso – non c’è voluto molto tempo per convincermi ad accettare. Sono una giocatrice dalla vocazione offensiva, ma ho tutta l’intenzione di lavorare anche sulla difesa in modo da dare il maggior apporto possibile alla squadra. Conoscevo coach Xaxa per averlo affrontato da avversaria: so come lavora e anche i primi contatti diretti sono stati molto positivi. Obiettivi? Crescere il più possibile sotto il profilo tecnico e accompagnare la squadra in una stagione da playoff“.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Basket
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti