agenzia-garau-centotrentuno

Basket, A2F | Techfind San Salvatore Selargius, rinnovo per Pandori

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Terza conferma in casa selargina dopo quelle di capitan Ceccarelli e di Francesca Mura. Anche Martina Pandori, classe 2003 e prodotto del vivaio di viale Vienna, sposa il nuovo progetto giallonero.

La scheda

Un ricco curriculum giovanile per la giovane talentuosa nata a Cagliari: in bacheca i titoli regionali U13, U14, U16, U18 con partecipazioni a due finali nazionali, in più la vittoria al Join the Game nelle categorie U13 e U14. L’esordio in A2 con l’allora coach Fabrizio Staico avviene a soli 15 anni, e da lì la sua presenza nell’organico giallonero è stata continuativa. Nella stagione scorsa ha giocato una media di 12 minuti a partita con 1.6 punti di media e 1.6 rimbalzi totali.
Convocata al raduno azzurro U14 nel 2017, ha poi subìto un grave infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro che non le ha consentito di proseguire l’esperienza con la nazionale. Fuori dal parquet, studia Ingegneria per l’ambiente e il territorio presso l’Università degli studi di Cagliari.

Le dichiarazioni 

Ho molta fiducia nella società – dichiara Pandori -, le scelte fatte per la nuova stagione porteranno ad un maggiore entusiasmo, così come ha trasmesso già da subito il nuovo coach Simone Righi”. Su di lui dice: “Mi ha fatto una bella impressione, è un allenatore giovane e molto preparato, sono sicura che lavorerà bene quest’anno, soprattutto con noi giovani. Abbiamo già parlato riguardo alle cose che devo migliorare e siamo d’accordo sugli obbiettivi di miglioramento personali. Ambisco sicuramente a migliorare sui fondamentali, in particolare il tiro, per affermarmi nel ruolo di guardia, cercando di imparare ogni giorno qualcosa, soprattutto dalle più grandi. Inoltre spero di potermi ritagliare uno spazio maggiore rispetto agli ultimi anni, cercando di farmi trovare pronta in qualsiasi momento”. Per quanto riguarda gli obbiettivi di squadra, “spero che potremmo ripetere le prestazioni degli ultimi anni, raggiungendo i playoff e magari riuscire a toglierci anche la soddisfazione di partecipare alla Coppa Italia”.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Basket
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti