agenzia-garau-centotrentuno
Un momento della gara d andata tra Porto Torres e Padova | Foto GSD Porto Torres

Basket in carrozzina: Porto Torres sul velluto, Dinamo ko

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Corsa scudetto finita per le due squadre sarde della Serie A di basket in carrozzina che deve assegnare anche i posti che vanno dalla quinta all’ottava posizione.

Il GSD Porto Torres cancella in parte la delusione di non essere tra le finaliste del torneo battendo agevolmente Reggio Calabria con il punteggio di 51-83; decisivo il terzo quarto di gara con un parziale di 6-28 in favore dei turritani che hanno avuto in Gomez e Mehiaoui i loro migliori marcatori con 29 e 28 punti. Parte male il mini-torneo della Dinamo Sassari che si è arresa a Sorso contro Bergamo: la squadra allenata da Bisin ha raggiunto anche il +14, ma è stata rimontata e superata dopo l’intervallo dagli orobici. Rammarico anche per il finale di gara dove i biancoblù hanno avuto anche il tiro del pareggio a 9″ dalla sirena. Finisce 69-71.

TABELLINI

Farmacia Pellicanò RC BIC – Key Estate GSD Porto Torres 51-83  (11-17; 14-22; 6-28; 20-18)
Reggio Calabria: La Terra 19, Hosseini 5, D’Anna 5, Cardoso 9, Rañales 9, Ivanov 4, Rukavisnikovs, Billi, Bundzins. All. Cugliandro
Porto Torres: Gomez 29, Puggioni 12, Mehiaoui 28, Rossetti 10, Falchi 2, Simula 2, Pedron, Piu, Langiu, Sallis. All. Peretti; ass. All. Sene.

Dinamo Lab -SBS Montello 69-71 (19-19;20-8; 14-23; 16-21)
Dinamo Lab: Magrì, Spanu, Pellegrini 21, De Miranda 7, Caiazzo 7, Quaranta 4, Fares 12, Rovatti 1, Villafane 17, Gaias. Al. Massimo Bisin
Bergamo:  Carrara 11, Edwards 29, Gabas 20, Airoldi 4, Spicius 7. All. Carrara

TAG:  Basket
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti