agenzia-garau-centotrentuno
cragno-cagliari

Battistini (ag. Cragno): “Mercato? Serve una situazione che accontenti anche il Cagliari”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Il procuratore Graziano Battistini, che cura tra gli altri anche gli interessi di Alessio Cragno, portiere di proprietà del Cagliari ma in prestito al Monza, ha parlato in esclusiva a calciomercato24.com. Ecco alcuni passaggi delle sue dichiarazioni sul futuro del suo assistito.

Inter per il dopo Handanovic, Fiorentina, Juventus, Napoli…sono tante le big ancora interessate?

“Questa situazione non sta creando un periodo bello per l’immagine di Alessio, ma nonostante questo ha grandi estimatori. Gli addetti ai lavori e tifosi sanno bene il suo valore, infatti resta alto l’interesse. La sua carriera è sotto gli occhi di tutti e anche il suo valore reale. E’ stato un portiere della Nazionale e vuole riprendersela”.

A gennaio può già crearsi l’occasione per un nuovo trasferimento?

“Per un trasferimento di gennaio dovrebbero crearsi situazioni che metterebbero d’accordo tutti, anche il Cagliari. Perché di mezzo c’è proprio anche il club sardo visto che è al Monza con la formula del prestito e obbligo di riscatto. In questo momento non c’è bisogno già di pensare a gennaio”.

La Redazione

 

guest
1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti