agenzia-garau-centotrentuno

Beach Soccer | Troppo Catania per il Cagliari Under 20

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino
sardares

Termina con una sconfitta la quarta giornata di campionato Under20 del Cagliari Beach Soccer. I rossoblù son stati battuti 1-6 dai pari età del Catania FC e ora la qualificazione alle fasi finali del campionato diventa complicata. Domani si torna in campo alle ore 18:30 contro il Catania FC. La partita sarà trasmessa in diretta sul canale ufficiale YouTube LND.

PARITÀ AL PRIMO TEMPO
Una prima frazione di gara caratterizzata da una fase di studio da parte di entrambe le squadre, con poche vere emozioni. Il primo squillo arriva solo al 6′ con Teodoro che, sfruttando un’imprecisione di Rius, insacca la prima rete e sblocca il risultato. Il vantaggio catanese dura però appena due minuti: sugli sviluppi di un calcio d’angolo,
Piro è bravo ad inserirsi in area e firmare il pareggio per i cagliaritani. Al 9′ Rius si rende protagonista con una doppia parata su Giuffrida. Al duplice fischio il parziale
resta sull’1-1.

IL CATANIA ALLUNGA LE DISTANZE
Il secondo tempo si apre con un’occasione per il Cagliari con una punizione calciata da Piro, che termina alta. Al 4′ giocata personale di D’Amore che trova il raddoppio avversario. Un minuto più tardi N. Boi batte bene un calcio d’angolo, Cadeddu calcia ma non trova la rete. Al 6′ ecco Teodoro che, con un grande dribbling, calcia di destro mettendo a segno un bellissimo gol sotto la traversa. Al 7′ Rius ci prova direttamente dalla sua porta, di poco alto. Due minuti dopo è Cadeddu a pescare N. Boi, ma il classe 2008 non inquadra lo specchio. Vengono concessi 3 minuti di recupero nei quali è ancora Rius a rendersi pericoloso, ma la sfera si stampa sulla traversa.

TRIONFO CATANESE
Il terzo tempo si apre con una rovesciata di D’Amore, Rius para. Al 2′ ancora D’Amore protagonista sigla il quarto gol catanese. Due minuti dopo è Giuffrida che, approfittando di un errore di N. Boi, allunga ancora le distanze. Il Cagliari ci prova ma per i sardi la porta sembra stregata. All’8 Dos Santos mette fine ai giochi segnando il 6-1 per i siciliani che al triplice fischio festeggiano la vittoria. Per i sardi ora è tempo di pensare alla Supercoppa di domani.

IL TABELLINO
CAGLIARI BS: R. Boi, Melis, N. Boi, Piro, Cadeddu, Piccioni, Rius, Zara, Suarez. Allenatore: Perra.
CATANIA FC: Di Mauro, Milazzo, Alongi, D’Amore, Gulisano, Giuffrida, Veca, Giuffrida, Ribeiro, Sebastiao Dos Santos. Allenatore: M. Giuffrida.
RETI: 6′ pt Teodoro (CFC); 8′ pt Piro (CBS); 4′ st D’Amore (CFC); 6′ st Teodoro (CFC); 2′ tt D’Amore (CFC); 4′ tt Giuffrida (CFC); 8′ tt Sebastiao Dos Santos (CFC).
ARBITRI: Calzone di Ravenna e Grasso di Roma 2.

La Redazione

TAG:  Beach Soccer
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti