Giorgio Altare | Foto Sandro Giordano

Beffa Olbia, il Piacenza acciuffa il pari nel finale

L’Olbia fa visita al Piacenza nel turno infrasettimanale del Girone A della Serie C: impegno molto ostico per i ragazzi di Max Canzi alla ricerca della prima vittoria stagionale.

la cronaca della gara

a cura dell’inviato a Piacenza Claudio Inconis

Con questo è tutto per il nostro live testuale da Piacenza. Claudio Inconis a nome di tutta la redazione di Centrotrentuno.com vi saluta e vi invita a restare sui nostri canali per tutti gli approfondimenti di questo match e degli altri eventi.

Ecco il tabellino del match:

Piacenza-Olbia 1-1

Piacenza: Vettorel, Miceli (66’ Corradi), Bruzzone, Battistini, Corbari, Siani (52’ Villanova), Ghisleni (52’ Babbi), Galazzi (52’ Palma), Gonzi, Visconti (81’ Lamesta), Simonetti. A disposizione: Stucchi, Martimbianco, Renolfi, D’Iglio, Losa, Saputo, Casali. Allenatore: Manuel Lunardon.

Olbia: Tornaghi, La Rosa, Emerson, Altare, Demarcus (32’ Cadili), Lella (72’ Pennington), Giandonato, Ladinetti, Pisano (51’ Arboleda), Gagliano (72’ Udoh), Cocco. A disposizione: Van der Want, Dalla bernardina, D’Agostino, Biancu, Marigosu, Cossu. Allenatore: Max Canzi.

Arbitro: Sig. Emmanuele di Pisa.

Reti: Altare 38’, Corradi 89’.

Ammoniti: Miceli (P), Tornaghi, Cadili (O). Recupero 1’ + 5’.

Delusione pazzesca per i bianchi olbiesi, il cui fortino crolla al 89′ sulla bordata di Corradi. Vale solo un punto, dunque, il gol di Giorgio Altare nel primo tempo.

TRIPLICE FISCHIO FINALE. Finisce 1-1 tra Piacenza e Olbia.

94′ – rimessa in zona d’attacco per l’Olbia, una delle ultime occasioni da gol del match

92′ – attenzione perché ora il Piacenza spinge e prova a ribaltare il risultato. Olbia che sembra aver subito il colpo. Pia-Olb 1-1

Concessi 5 minuti di recupero

90′ – botta da fuori area di Giandonato: palla fuori. Beffa veramente atroce per gli uomini di mister Canzi, che si son fatti raggiungere proprio all’ultimo minuto del tempo regolamentare. Pia-Olb 1-1

89′ – PAREGGIO PIACENZA. Corradi pareggia il match. Piacenza 1 Olbia 1

87′ – Corbari di testa manca l’ennesima occasione da gol del Piacenza in questo finale di partita. L’Olbia resta avanti al Garilli. Pia-Olb 0-1

86′ – cambio Piacenza: esce Visconti entra Lamesta. Pia-Olb 0-1

85′ – calcio di punizione per i padroni di casa, Palma sulla palla: libera Emerson di testa. L’Olbia resiste. Pia-Olb 0-1

84′ – angolo per il Piacenza: colpo di testa di Bruzzone e Tornaghi ancora provvidenziale in calcio d’angolo. Pia-Olb 0-1

82′ – ANCORA TORNAGHI a dire no a Siani a tu per tu. Incredibile sequenza finale di occasioni e Olbia che resiste stoicamente. Pia-Olb 0-1

Ammonito Tornaghi per perdita di tempo. Olbia che prova a guadagnare secondi importanti in questo finale di partita.

79′ – ANCORA PIACENZA AD UN SOFFIO DAL PAREGGIO. Corradi ben servito dalla destra da Palma tocca di prima e Tornaghi riesce a respingere la palla che rimbalza a pochi metri dalla linea di porta prima che Pennington spazzi. Olbia che ora sta concedendo troppo ai padroni di casa. Pia-Olb 0-1

77′ – CLAMOROSA OCCASIONE PIACENZA: dal calcio d’angolo rovesciata di Bruzzone che rimbalza davanti a Tornaghi e incoccia il palo alla sinistra di Tornaghi. Sulla palla vagante Babbi non è riuscito a centrare lo specchio e ha mandato la palla sul fondo. Pia-Olb 0-1

76′ – conclusione di Palma da fuori area, Tornaghi alza in angolo senza prendere rischi. Pia-Olb 0-1

74′ – cross di Gonzi dalla destra, Villanova non riesce a controllare e perde il possesso della sfera. Gioco facile per l’Olbia che controlla quando manca un quarto d’ora dalla fine. Pia-Olb 0-1

71′ – doppiocambio Olbia: esce Gagliano entra Udoh, esce Lella ed entra Pennington.

70′ – calcio d’angolo per il Piacenza: Gonzi forte al centro ma libera la difesa. Pia-Olb 0-1

67′ – bella discesa di Arboleda premiato dal tocco di Lella, ma il suo tiro termina alto sulla traversa. Pia-Olb 0-1

66′ – Cambio Piacenza: esce Miceli entra Corradi. Pia-Olb 0-1

63′ – punizione per l’Olbia: batte Giandonato, ribatte la difesa, tiro da fuori di Cadili in pieno alleggerimento. Nulla di fatto. Pia-Olb 0-1

62′ – azione prolungata del Piacenza che tuttavia non trovano spazi e alla fine non viene costruita alcuna occasione e La Rosa è bravo a conquistare un fallo a favore. Pia-Olb 0-1

I tre cambi contemporanei dei padroni di casa non hanno portato mutamenti tattici, sempre un 4-2-3-1 a sostegno di Siani. Non cambia neanche l’Olbia, che per il momento gestisce bene la partita e non disdegna di attaccare gli ultimi trenta metri avversari. Pia-Olb 0-1

58′ – bordata da fuori area di Gonzi, palla toccata da Tornaghi che termina in calcio d’angolo. Dalla bandierina nessun sviluppo perché viene ravvisato un fallo in attacco. Pia-Olb 0-1

55′ – cross di Lella dalla destra, Vettorel anticipa Cocco in uscita alta. Pia-Olb 0-1

52′ – girandola di cambi in arrivo.
L’Olbia sostituisce Pisano con Arboleda.
Il Piacenza sostisuice Galazzi con Palma, esce Ghisleni entra Villanova, esce Siani ed entra Babbi.

48′ – cartellino giallo per Cadili. Primi minuti del secondo tempo senza particolari spunti, quasi una nuova fase di studio per le due compagini che sono rientrate in campo senza effettuare sostituzioni. Pia-Olb 0-1

Tutto pronto: INIZIA IL SECONDO TEMPO, ricordiamo il parziale: Piacenza 0 Olbia 1 (Altare 38′).

Squadre che ritornano sul rettangolo di gioco. Tra pochi istanti inizierà il secondo tempo di Piacenza-Olbia dopo il 0-1 dei primi 45 minuti di gioco.

Il signor Emmanuelle fischia la fine delle ostilità per questa prima frazione che vede l’Olbia avanti per 1 a 0 a Piacenza grazie al gol di Altare al 38′. Olbia che ha sofferto per diversi tratti ma ha trovato il guizzo vincente e ora può controllare il punteggio.

FINE PRIMO TEMPO.

45+1 – TRAVERSA DI VISCONTI del Piacenza, ancora una volta un cross apparentemente innocuo stava per diventare una traiettoria imparabile per Tornaghi, come successo all’esordio col Pontedera. Stavolta fortunatamente la palla si ferma sulla traversa. Pia-Olb 0-1

Concesso un minuto di recupero.

43′ – Piacenza che prova ad allestire una reazione ma i rossi sembravano aver subito il colpo. Olbia che controlla in modo ordinato. Pia-Olb 0-1

Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Emerson, Cadili crossa dalla sinistra e trova l’incornata vincente di Altare che batte Vettorel indirizzando la sfera all’angolino destro. Olbia avanti dopo diversi minuti di sofferenza, è la prima volta in stagione. Pia-Olb 0-1.

38′ – GOL DELL’OLBIA!! ALTARE DI TESTA!

37′ – Olbia pericolosa in avanti con una bella manovra avvolgente: cross morbido di Ladinetti, sponda di Cocco e Vettorel che anticipa d’un soffio Lella in inserimento. Bell’azione per i galluresi. Pia-Olb 0-0

34′ – primo cartellino giallo del match ai danni di Miceli, del Piacenza.

Difficile capire se si tratta di una bocciatura piuttosto netta da parte del mister o se il ragazzo ha preso un colpo. Intanto ancora Piacenza pericoloso con Siani che si libera di La Rosa ma non riesce ad inquadrare lo specchio. Pia-Olb 0-0

32′ – Cambio per l’Olbia, esce Demarcus entra Cadili.
Pia-Olb 0-0

30′ – mister Canzi prova a cambiare gli equilibri invertendo gli esterni e portando Pisano sulla destra, dove gli emiliani sembrano esser decisamente strabordanti. Pia-Olb 0-0

29′ – Ancora Piacenza: lunga azione alla mano, Ghisleni penetra in area e cerca un tiro-cross forte e teso su cui Corbari sul secondo palo non trova la deviazione in spaccata. Altro brivido per Tornaghi. Pia-Olb 0-0

25′ – BRIVIDO OLBIA: palla rasoterra di Galazzi che lancia in area Siani fermato da un’uscita disperata di Tornaghi. Palla che resta ferma a pochi metri dalla linea di porta prima che l’estremo difensore riesca a riprenderne il possesso. Pia-Olb 0-0

23′ – Gagliano di testa sfiora il palo alla destra di Vettorel. Palla che si perde sul fondo di un niente. Pia-Olb 0-0

22′ – Tornaghi agguanta la palla in uscita e interrompe l’ennesima iniziativa dei piacentini che negli ultimi minuti stanno spingendo, pur senza mai trovare un vero tiro in porta. Pia-Olb 0-0

20′ – doppia occasione per il Piacenza con la difesa olbiese in affanno, prima Altare anticipa Corbari in angolo. Dal tiro dalla bandierina è La Rosa a spingere oltre la linea. Piacenza che aumenta l’intensità. Pia-Olb 0-0

19′ – Miceli cerca di sorprendere Tornaghi con una palombella dalla trequarti, l’estremo difensore olbiese controlla che la palla termini sul fondo. Pia-Olb 0-0

Piacenza che si complica la vita in fase di disimpegno, Olbia che guadagna metri e si porta a ridosso dell’area di rigore biancorossa. Pia-Olb 0-0

Primo quarto d’ora di gioco in archivio, sempre 0 a 0 tra Piacenza ed Olbia.

13′ – Piacenza che negli ultimi minuti sta salendo di intensità e lavora in modo più convinto sulla propria fascia sinistra sfruttando l’asse Ghisleni-Galazzi-Visconti. Per ora l’Olbia contiene. Pia-Olb 0-0

11′ – grande occasione per il Piacenza: discesa sulla sinistra di Ghisleni, cross a rimorchio per Visconti ma la sua conclusione viene rimpallata dai difensori davanti Tornaghi. Pericolo per l’Olbia. Pia-Olb 0-0

7′ – angolo per l’Olbia: Emerson teso sul secondo palo, Vettorel nuovamente indeciso ma nessuno interviene. Ravvisato anche un fallo sull’estremo difensore. Pia-Olb 0-0

6′ – replica del Piacenza con un calcio di punizione di Galazzi centrale, senza problemi per Tornaghi. Pia-Olb 0-0

5′ – OIbia pericolosa! Gagliano dal limite dell’area tenta una conclusione su cui Vettorel balbetta ribattendo in modo centrale, Ladinetti tuttavia non trova lo spunto per concludere verso lo specchio. Pia-Olb 0-0

4′ – prime fasi di gioco con le due squadre che iniziano a prender le misure. Olbia col consueto 3-5-2 di Canzi, Piacenza che parte un 4-2-3-1. Olbia partita in modo propositivo con un inserimento per fascia. Nessun problema per Vettorel. Pia-Olb 0-0

Tutto pronto, calcio d’inizio assegnato all’Olbia. SI PARTE. È iniziata Piacenza-Olbia!

Squadre in campo all’ordine del signor Emmanuele, Piacenza nel classico completo rosso, total black per l’Olbia. Ultimi preparativi poi prenderà il via il match.

Squadre in campo che stanno ultimando le operazioni di riscaldamento, tra poco più di un quarto d’ora inizierà Piacenza-Olbia.

LE FORMAZIONI

Piacenza: Vettorel, Miceli, Bruzzone, Battistini, Corbari, Siani, Ghisleni, Galazzi, Gonzi, Visconti, Simonetti. A disposizione: Stucchi, Martimbianco, Renolfi, D’Iglio, Corradi, Palma, Losa, Saputo, Lamesta, Babbi, Villanova, Casali. Allenatore: Manuel Lunardon.

Olbia: Tornaghi, La Rosa, Emerson, Altare, Demarcus, Lella,  Giandonato, Ladinetti, Pisano, Gagliano, Cocco. A disposizione: Van der Want, Dalla bernardina, D’Agostino, Udoh, Pennington, Cadili, Biancu, Arboleda, Marigosu, Cossu. Allenatore: Max Canzi.

Arbitro: Sig. Emmanuele di Pisa.

13:45 – Buon pomeriggio cari lettori di www.centotrentuno.con, un saluto dal Garilli di Piacenza da Claudio Inconis. Tra poco vi racconteremo la partita tra i padroni di casa e l’Olbia di Max Canzi.

 

TAG:  Serie C
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti