La presentazione di Oliva a Valencia

Bentancur: “Oliva più adatto al Valencia che al Cagliari”

L’agente uruguaiano Pablo Bentancur ha parlato alla trasmissione radiofonica La Grada sul trasferimento del suo assistito Christian Oliva dal Cagliari al Valencia.

“Sul giocatore c’era l’interesse dell’Eibar ma non abbiamo trovato le condizioni economiche. Poi il PAOK Salonicco, che ha insistito fino all’ultimo momento offrendo più soldi, alla fine abbiamo scelto la sfida del Valencia, più competitiva e difficile ma il giocatore vuole aiutare la squadra. Non è stata una questione economica accettare il Valencia. Corona (direttore tecnico del Valencia ndr) ha chiesto prima di Torreira poi è nato il discorso Oliva: entrambi nascono come “10” ma col tempo sono diventati dei volanti. Per Oliva è l’opportunità della vita, il suo calcio si adatta meglio al Valencia che al Cagliari. È al Valencia con il coltello tra i denti e la nostra idea è quella di rimanere in Spagna, qui ci sono le condizioni per fare bene. La Spagna è un Paese colpito duramente a livello economico nel calcio. C’è bisogno di creatività e volontà sia da parte dei club che degli agenti. Ci siamo accordati in poche ore…”. 

La Redazione

 
4 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti