Luci spente ad Arzachena

Successe anche nel primo derby stagionale, in Coppa Italia.

Ancora un blackout all’impianto elettrico del “Biagio Pirina” di Arzachena. Si sono spente tutte le luci al 20’, in concomitanza con un calcio d’angolo in favore della Lucchese, costringendo alla prima sospensione. Un remake nell’impianto smeraldino, visto nel derby contro l’Olbia, all’esordio stagionale dello stadio nel calcio professionistico. La gara è ripartita sul punteggio di 0-0, dopo pochi minuti, con il portiere dell’Arzachena che al 10′ aveva parato un rigore. Per la società biancoverde ci sarà sicuramente una multa.

Sponsorizzati