agenzia-garau-centotrentuno
mihajlovic

Bologna-Cagliari, Mihajlovic: “Abbiamo fatto una buona partita”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Al Dall’Ara il Bologna conquista la vittoria ai danni del Cagliari. Al termine della partita il tecnico dei bolognesi ha commentato ai microfoni di Dazn la prestazione dei suoi.

Ecco le parole di Mihajlovic: “Sapevamo sarebbe stata dura, ma credo che abbiamo fatto una buona partita. Nel primo tempo siamo stati un po’ lenti ma nel secondo sapevamo che prima o poi saremo riusciti a fare gol. Credo abbiamo vinto meritatamente, abbiamo fatto due gol, preso un palo ed era importante non prendere reti. Ero sicuro di poterla sbloccare e così è successo. Per noi era importante riempire gli spazi. Sul primo gol non ci doveva essere De Silvestri lì ma Soriano, ma dato che Soriano mancava, De Silvestri ha fatto il movimento corretto. Nel primo tempo abbiamo sbagliato a non attaccare la profondità, volevamo troppo la palla sui piedi. Arnautovic? È un giocatore diverso dal Palacio che avevamo l’anno scorso, ma è uno che sa giocare la palla e servire assist. Queste sono partite dove deve essere decisivo. Io da lui mi aspetto sempre di più e da lui pretendo tanto. Spero possa fare bene anche nelle prossime. Theate? È uno che ha un bel mancino, che mantiene la concentrazione e sicuramente è stato un ottimo acquisto. Questa squadra in generale credo che si meriti qualche punto in più e spero di recuperarli nel corso del campionato. Sono comunque contento della prestazione e del gruppo. Si respira entusiasmo e anche nei momenti difficili riusciamo a mantenere bene la calma. Questa atmosfera promette bene“.

Elena Accardi

TAG:  Serie A
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti