“Dispiace per i tifosi”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Filip Bradaric parla così dopo la brutta sconfitta del Cagliari a Udine.

“Nella prima parte di gara penso che abbiamo giocato bene – riporta il sito ufficiale rossoblù – L’Udinese ha attaccato di più ma ha tirato più che altro da fuori area, non si è resa troppo pericolosa. Stavamo controllando, poi è arrivato il primo gol e nella ripresa dopo l’espulsione tutto si è complicato. Peccato per questo risultato, mi dispiace per i nostri tifosi, ma non dobbiamo drammatizzare: abbiamo una squadra forte, l’inizio di questo campionato è stato buono. Ora ci prendiamo qualche giorno di riposo, poi penseremo a fare ancora meglio nel girone di ritorno”.

Per il croato una buona prima parte di stagione. “Sono contento di questa mia prima esperienza in Italia. La Serie A non è un campionato facile. Ho giocato spesso, sento la fiducia del Presidente, dell’allenatore e dei compagni. La città è bellissima, i tifosi sono appassionati, sentiamo il loro calore ogni partita. Sicuramente posso migliorare, cercherò di dare tutto me stesso quotidianamente in ogni allenamento”.

CRONACA E TABELLINO DI UDINESE-CAGLIARI 2-0 | Clicca qui!

LE PAGELLE ! Clicca qui!

LE PAROLE DI MARAN | Clicca qui!