agenzia-garau-centotrentuno
Fabrizio Cacciatore in azione - Foto Emanuele Perrone

Cacciatore: “A Cagliari mi hanno sbattuto la porta in faccia”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’ex Cagliari Fabrizio Cacciatore è ancora in cerca di una nuova squadra dopo la brusca separazione col Cagliari arrivata il 30 giugno. Il terzino è ritornato sull’argomento ai microfoni di TMW.

“Non ho trovato l’accordo perché non mi hanno fornito garanzie. Non c’è stata l’intesa, ero in scadenza. Prima del giocatore c’è l’uomo. Ho fatto di tutto per rimanere, ma quando ti sbattono la porta in faccia non è piacevole. Ho parlato con la mia famiglia e insieme abbiamo ritenuto opportuno non proseguire. Perché io svincolato? Me lo chiedo anch’io come sia possibile. Ho avuto dei contatti, ma ancora non c’è niente di concreto”.

 

Al bar dello sport

15 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti