Fabrizio Cacciatore in azione - Foto Emanuele Perrone

Cacciatore: “Se potessi tornerei indietro”

All’indomani della sua espulsione, il terzino commenta così la gara col Lecce.

Dopo quelle di Robin Olsen, sono arrivate anche le scuse di Fabrizio Cacciatore per il rigore concesso agli avversari e il conseguente rosso: “È una frazione di secondo: l’istinto ti porta ad andare verso la palla, in qualunque modo– scrive su Instagram-. Ovvio che se potessi tornerei indietro per non innescare una reazione a catena che non ci ha permesso di portare a casa 3 punti da un campo difficilissimo. Chiedo scusa ai miei compagni, al mister, alla società e ai tifosi.
Ora tasto reset e testa alla prossima partita”. 

Accedi per commentare

Sponsorizzati