agenzia-garau-centotrentuno
Un gamer usa il suo joypad

Cagliari: al via la eSerieA, il torneo di FIFA

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Dopo l’annuncio della Lega di inizio mese ecco svelati i giorni della prossima eSerieATIM. Se ve lo state chiedendo si tratta del campionato italiano di FIFA20 dove partecipano le squadre di calcio con i propri player.  A contendersi il titolo anche il Cagliari.

Il Cagliari e gli eSports

La società rossoblù è entrata nel mondo dei videogiochi competitivi nel 2018 con una presentazione in diretta sui propri canali social. Il Cagliari partecipò ai vari tornei di FIFA18 con Girolamo Giordano, per tutti nel mondo degli eSports semplicemente Goldenboy92. Dopo questa esperienza i sardi ripeteranno l’avventura nel mondo dei tornei del famoso videogame Fifa. Quest’anno ad organizzare la competizione è la Lega Serie A con con i partner Infront e PG Esports e si giocherà esclusivamente conPlayStation 4 . I rossoblù ancora non hanno annunciato il proprio team che sarà costituito da due player, ossia due giocatori che rappresenteranno il Cagliari durante le partite del torneo. Una figura sempre in maggiore crescita quella del gamer professionista che in altri paesi e in altri videogame porta anche a cospicui stipendi.

Il girone della eSerieATIM del Cagliari

Il Cagliari per il torneo 2020 è stato inserito nel Girone 1 con Torino, Inter, Milan e Udinese. Il calcio d’inizio, virtuale, è previsto per il prossimo 23 marzo. I playoff scattano il 4 maggio mentre le final eight che decideranno lo scudetto della Serie A su FIFA20 partono il 2 giugno.

Roberto Pinna

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti