agenzia-garau-centotrentuno

Cagliari ancora a Pejo e Aritzo

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Presentati ad Asseminello le due sedi del ritiro precampionato del Cagliari nell’estate 2019.

Accanto al Dg passetti i sindaci di Aritzo e Pejo Mameli e Dalpez. Ecco le loro parole:

 

Mameli: “Siamo molto contenti anche noi, siamo al quinto ritiro insieme: cercheremo di fare ancora meglio del passato, ma sarà importante far scoprire in anteprima i nuovi calciatori nella prima amichevole. Si rinsalda anche il sodalizio con Pejo, così che possano anche nascere nuovi sbocchi turistici, perché vorremmo creare qualcosa per fare sciare i sardi durante l’inverno”.

Dalpez: “È stata l’amicizia che ci ha portato a rinnovare questo programma con il Cagliari. Avevamo intenzione di tenere un anno fermo l’impianto, ma lo faremo l’anno prossimo. Ho fatto soffrire un po’ (ride) il mio amico Mario, ma volevo che qualche disguido successo lo scorso anno fosse da evitare quest’anno. Abbiamo già fatto un sopralluogo, il campo per i primi di luglio sarà perfetto. Torino e Cremonese ci hanno fatto offerte per venire da noi, oltre la Spal, ma abbiamo scelto il cuore che ci ha portato in Sardegna. Penso che a Pejo i nostri amici si sono sempre trovati bene”.

Passetti: “Ringraziamo le due delegazioni, perché siamo molto contenti di poter confermare entrambe le location: quinto anno ad Aritzo, quarto a Pejo. Oltre all’ospitalità e alle strutture che ci hanno messo a disposizione, c’è sempre stata moltissima collaborazione. Siamo contenti che Pejo abbia insistito per averci, nonostante avessero avuto altre richieste, così come è importante andare ad Aritzo per aprire le porte ai nostri tifosi che stanno in Sardegna. Le date: partiremo l’8 luglio per Aritzo, per stare fino all’11. A Pejo andremo al 13, per rientrare il 27. Stiamo definendo le amichevoli, entro il mese avremo il programma definitivo”.

Francesco Aresu