agenzia-garau-centotrentuno
cagliari-calcio-godin-centotrentuno-sanna

Cagliari-Atalanta 0-1: grande prova dei rossoblù, ma arriva la beffa

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il Cagliari ospita l’Atalanta alla Sardegna Arena nella terza giornata del girone di ritorno del massimo campionato alla ricerca di punti per dare una svolta alla sua stagione.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

a cura dell’inviato Francesco Aresu 

TRIPLICE FISCHIO DI PICCININI: non basta una gara eroica al Cagliari di Di Francesco, che viene beffato al 90′ dall’ennesima perla stagionale di Muriel. Polemiche a fine partita per la mancata concessione del rigore su Rugani al 93′. 

94′ – Piccinini va a rivederlo al Var e cambia la decisione: è Rugani che calcia il piede di De Roon.

93′ – RIGORE PER IL CAGLIARI!!!!!

92′ – Buon giro palla del Cagliari ma il cross di Duncan si perde sul fondo.

Prende palla Muriel, ne salta due e appena entrato in area di rigore gela Cragno. Sono 3 i minuti di recupero.

90′ – GOL DELL’ATALANTA! MURIEL!

86′ – Punizione laterale dell’Atalanta battuta sul primo palo: Pavoletti manda in corner. Sugli sviluppi è Godin a regalare la seconda battuta. Poi in ripartenza De Roon stende Nandez: giallo.

85′ – Cambio Atalanta: fuori Zapata, dentro Malinovskyj. Nel Cagliari dentro Deiola per Marin.

83′ – TRAVERSA DI ZAPATA! Cross perfetto di Muriel per il connazionale che al centro dell’area colpisce alla perfezione di testa, traversa piena.

82′ – Corner da sinistra per l’Atalanta, Cragno risponde presente con i pugni.

80′ – Ancora Godin superbo su Muriel: gran partita del numero 2 quest’oggi!

79′ – Doppio cambio Cagliari: dentro Duncan e Pavoletti, fuori Nainggolan e Simeone.

78′ – Azione confusissima dell’Atalanta, con rimpalli continui prima del salvataggio miracoloso di Godin con la schiena su Gosens.

71′ – Regge ancora bene il muro rossoblù, con i ragazzi di Di Francesco che meriterebbero certamente il vantaggio per quanto fatto oggi.

69′ – Altra ammonizione in casa Cagliari: stavolta ai danni di Lykogiannis, che stende Maehle proprio sulla linea di centrocampo.

67′ – Giallo anche per Ilicic per un fallo su Nandez, con Muriel pronto a subentrare al suo posto.

63′ – Intervento molto rischioso di Godin in area su Zapata, con l’arbitro che fa riprendere il gioco dopo un controllo al Var.

62′ – Terzo cambio in casa Atalanta, fuori Sutalo e dentro Maehle.

60′ – Giallo anche per Daniele Rugani, autore di un intervento in ritardo a metà campo su Ilicic.

59′ – Grande densità dei rossoblù in fase difensiva, aspetto che sicuramente renderà soddisfatto il tecnico abruzzese.

56′ – Si riscaldano in tre in casa Cagliari: Carboni, Duncan e Pavoletti. Vedremo quanto aspetterà Di Francesco per effettuare i cambi, anche se per ora l’undici titolare è stato pressoché perfetto.

53′ – Dribbling di Miranchuk su Godin due metri sul limite dell’area, Piccinini assegna un calcio di punizione pericolosissimo per Cragno, che però blocca facile sul mancino di Ilicic.

50′ – Punizione da sinistra per Marin, Sutalo allontana e Nainggolan colpisce di destro dal limite, con palla di poco fuori. Ottimo avvio del Cagliari!

49′ – Che bolide di Nandez! Grande azione dell’uruguaiano che dribbla un avversario in area di rigore ed esplode il destro su cui Sportiello fa quel che può, prima che Djimsiti allontani il pallone.

48′ – Punizione per l’Atalanta, anticipo di Nainggolan che serve Marin che taglia per Joao Pedro anticipato da Sutalo in corner.

46′ – Partita la ripresa.

16.00 – Pronti due cambi nell’Atalanta: dentro De Roon e Miranchuk, fuori Pessina e Pasalic.

45′ – DUPLICE FISCHIO DI PICCININI: finisce 0-0 il primo tempo tra Cagliari e Atalanta, con una grande prestazione sin qui dei ragazzi di Di Francesco, che hanno limitato al meglio l’azione offensiva degli avversari. A più tardi con il racconto della ripresa!

44′ – Si avvia alla conclusione un primo tempo molto equilibrato, in cui il Cagliari è riuscito a mettere la museruola ai nerazzurri bergamaschi, grazie a un’ottima prova corale su cui spiccano le prestazioni di Godin e Nainggolan. Giallo anche per Romero per un intervento su Nandez a metà campo.

42′ – Punizione in zona pericolosa a favore dell’Atalanta: sul pallone Ilicic, ma Simeone respinge prima dell’uscita sicura di Cragno sul campanile di Palomino.

40′ – Tutto nella sua metà campo il Cagliari, con Rugani bravo a chiudere sul tentativo di Freuler e a lasciar uscire il pallone sul fondo.

38′ – Ancora Cagliari pericoloso: bell’assist da destra di Nainggolan per Joao Pedro che colpisce Romero, all’ennesimo anticipo di questa partita.

37′ – Prova Gasperini a cambiare qualcosa, avanzando Pasalic nel tridente con Zapata e Ilicic.

34′ – Molto british il metro usato da Piccinini, una gestione che per ora scontenta soprattutto il Cagliari.

31′ – Proteste del pubblico presente per il contatto tra Simeone e Palomino davanti al guardalinee Liberti, che però non ravvisa il fallo del difensore orobico.

30′ – Piccinini richiama Ilicic e Nandez, con l’arbitro che dice “Non fate i bambini” ai due, probabilmente per proteste pregresse.

27′ – Si accende la partita anche dal punto di vista dei contatti e delle proteste: la posta in palio è alta per entrambe le squadre e si vede.

24′ – Primo squillo dell’Atalanta su calcio d’angolo, con Djimsiti che anticipa tutti di testa ma la palla termina di poco alta sulla traversa.

23′ – Bello scambio tra Nainggolan e Joao Pedro, ma il capitano rossoblù è anticipato da Freuler in ripiegamento difensivo.

20′ – Gara ad altissima intensità ma fin qui anche diversi errori in fase di costruzione da entrambe le parti. Ai punti per ora meglio i sardi.

18′ – Fin qui duello rusticano tra Godin e Zapata, ma finora è l’uruguaiano a vincere ogni contrasto con il 92 atalantino.

16′ – Buco sulla trequarti difensiva rossoblù, Zapata scarica a sinistra per Pasalic ma il cross del croato non viene raccolto dai compagni.

12′ – Ancora pericoloso il Cagliari in ripartenza, con il cross di Zappa verso Joao Pedro che si trasforma in un controcross di Lykogiannis, ma la difesa ospite mette in corner.

11′ – Prova a uscire l’Atalanta, con Pessina spesso costretto ad andare a prendersi il pallone nella propria metà campo, con la costante pressione di Simeone o Naiggolan.

8′ – Primo giallo del match per Walukiewicz, autore di una vistosa trattenuta su un avversario.

7′ – Gran recupero di Marin a centrocampo, scarico sulla sinistra per Lykogiannis che mette in mezzo ma né Joao Pedro né Simeone riescono a colpire bene la palla. Ottimo Cagliari in questo avvio!

5′ – Pressing altissimo del Cagliari, con Simeone sempre nella zona di Djimsiti a togliere spazi al difensore ex Avellino.

4′ – Fallo subito a centrocampo da Joao Pedro, attaccato da Romero. Molto bene per ora il Cagliari in questi primi minuti.

2′ – PALO DEL CAGLIARI! Battuta arcuata del corner da sinistra, l’intervento di Djimsiti in anticipo va a sbattere sul palo, prima che la difesa atalantina allontani il pallone.

1′ – Partiti! Cagliari che attacca sotto la Curva Sud, con subito Zappa a mettere in mezzo per Joao Pedro e Sportiello che respinge di pugno.

14.58 – Saluti e abbraccio di rito tra Di Francesco e Gasperini, prima dell’inizio del match con prima palla nei piedi di Radja Nainggolan.

14.57 – Ecco le squadre in campo: Cagliari in consueto completo rossoblù, Atalanta in maglia bianca con numeri azzurri.

14.50 – Così Daniele Rugani ai microfoni di Sky nel prepartita: “L’entusiasmo mostratoci dai tifosi è sicuramente  un gesto importante e che vogliamo ripagare con una buona prestazione e con punti, fondamentali in questo momento. Il mio ambientamento? È andato bene, ma non c’è tempo da perdere perché stiamo cercando di raggiungere un obiettivo importante».

14.35 – Riscaldamento in campo per le due squadre, sotto il sole di Cagliari che invade il terreno di gioco della Sardegna Arena.

LE FORMAZIONI UFFICIALI 

Cagliari: Cragno, Rugani, Walukiewicz, Godin, Zappa, Lykogiannis, Marin, Nandez, Nainggolan, Joao Pedro, Simeone. All. Di Francesco

Atalanta: Sportiello; Djimsiti, Romero, Palomino; Sutalo, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, D. Zapata. All. Gasperini

13:30 – Buon pomeriggio amici di Centotrentuno, un saluto dalla Sardegna Arena da dove vi racconteremo la partita tra Cagliari e Atalanta.

 
7 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti