agenzia-garau-centotrentuno
Il direttore sportivo del Cagliari Nereo Bonato | Foto Centotrentuno

Cagliari, Bonato: “Lapadula e Marin? Dipende dal mercato, dialogo con Viola”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares
signorino

Durante la conferenza stampa di presentazione di Davide Nicola come nuovo allenatore dei rossoblù alla Unipol Domus è intervenuto anche il direttore sportivo del Cagliari Nereo Bonato. Di seguito il punto, dalla scelta del sostituto di Claudio Ranieri al calciomercato, del diesse dei rossoblù all’inizio di questa nuova stagione in Serie A per i sardi.

Bonato sul futuro di Lapadula:Gianluca ha finito la Coppa America e ora si gode le vacanze extra, rientrerà probabilmente direttamente in Valle d’Aosta. La sua situazione va monitorata nel quotidiano. Lo valuterà Nicola ma dipende anche dalle dinamiche del mercato. Nessuno è intoccabile o inamovibile. Abbiamo le nostre idee ma vedremo quello che sarà”

Bonato su Marin, avuto da Nicola a Empoli e poi la situazione di Viola: “Marin è un giocatore che rientra nella rosa del Cagliari e con il mister valuteremo, lui lo conosce e ci sarebbe un adattamento immediato. Sono valutazioni che faremo strada facendo. Con Viola stiamo parlando e vedremo, se tutti i parametri combaceranno andremo avanti insieme”.

Bonato sugli obiettivi:Abbiamo iniziato un percorso di crescita dalla B alla Serie A. Quest’anno dobbiamo consolidare la categoria, confermando anche parte del gruppo. Ci sono state alcune uscite date da offerte irrinunciabili e poi da delle cessioni dovute ai parametri economici. Questi sono passi per crescere ma per Cagliari non è un anno zero. Cambiamo l’allenatore ma non la strada intrapresa 18 mesi fa dalla società”.

Bonato sui nuovi acquisti:Sicuramente nelle prossime ore annunceremo degli acquisti. Era necessario, come da accordi con il mister, integrare subito dei ruoli e poi prenderci una pausa per valutare la squadra e nell’ultima parte di mercato capire come completare la rosa. Questi saranno i nostri step in perfetto accordo con Nicola”

Bonato sul mercato:Con il mister ci siamo confrontati anche sulla rosa e sul mercato e abbiamo avuto subito unità di intenti. Qualcosa abbiamo già seminato e prima dell’ufficialità del mister non potevamo annunciare anche i giocatori. Rispettiamo i tempi ma abbiamo le idee chiare per migliorare questa rosa. Abbiamo una buona base che miglioreremo inserendo giocatori. Ma dobbiamo essere bravi a non sbagliare gli innesti”. 

Il commento sulla scelta Nicola di Nereo Bonato: “Oggi facciamo un passo importante in un nuovo percorso. Quando abbiamo dovuto sostituire Ranieri la società ha valutato tanti parametri, sia umani che economici che tattici e Nicola rispecchiava tutti questi parametri. Per me è il profilo giusto per aprire un nuovo ciclo. Questa per tutti è un’opportunità e una grande sfida da affrontare tutti insieme. E l’unità della nostra gente sarà fondamentale per questo progetto, lo abbiamo visto nelle passate stagioni quanto incide nel Cagliari la forza del proprio tifo”.

Roberto Pinna

 

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti