agenzia-garau-centotrentuno
Il direttore sportivo del Cagliari, Stefano Capozucca sul campo di Celledizzo

Cagliari, Capozucca: “Nessun tradimento a Radja, ho mediato per il rinnovo di Joao”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Lunga intervista rilasciata a L’Unione Sarda dal direttore sportivo del Cagliari Stefano Capozucca: vi riproponiamo alcuni passaggi.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

La nuova squadra
“Il Cagliari ha lavorato con intelligenza prendendo giocatori importanti. Strootman, Dalbert che ringrazio per aver rinunciato a dei soli per venire da noi e Keita. Sono giocatori con grande voglia di riscatto”

Nainggolan
Non voglio far polemiche, ho ringraziato Radja con un messaggio per la salvezza dello scorso anno. I tradimenti sono altri, non c’erano le condizioni economiche per farlo arrivare. Ci sono degli indici di liquidità da rispettare

Cragno e Nandez
Alessio ingiustamente non aveva delle richieste, ma sono contento sia rimasto. Nahitan ha avuto delle richieste, l’ultima offensiva del Napoli con un prestito da 1 milione e il Cagliari queste offerte non poteva accettarle. Chi lo vuole deve dargli il giusto valore. Nandez nervoso? Va compreso, ognuno ha l’ambizione di migliorare. Ha avuto abboccamenti Tottenham, Inter, Napoli e Roma, normale abbia pensato di andare via. Nahitan ha manifestato malumore, ma è un ragazzo spettacolare e darà sempre il massimo.

Godin e Walukiewicz
La sua partenza ci avrebbe permesso di alleggerire il monte ingaggi, Diego però ha preferito continuare il percorso della sua carriera a Cagliari. Discutiamo con il suo entourage.  Walukiewicz? Era fatta per lo scambio con Izzo, ma Izzo ha fatto una richiesta economica eccessiva e abbiamo preso un giocatore di esperienza come Caceres

Joao Pedro e Keita
Keita ha rinunciato a parecchi soldi e a Cagliari vuole rilanciarsi. Niente stipendio faraonico per lui, ma se dovesse fare un grande campionato avrebbe un premio importante. Joao ha rinunciato a un grandissimo contratto per rimanere a Cagliari, ama questa maglia. Parliamo del rinnovo, c’è stato qualche problemino ma ho mediato e le parti si stanno riavvicinando. 

Problema uruguaiani
Abbiamo chiesto in ogni modo di rinviare la partita a lunedì per permettere il loro rientro, ma non ce l’hanno concesso- Torneranno dal Sudamerica sabato sera, quasi impossibile farli giocare. Non sarà un alibi, ma uno stimolo per chi scende in campo.

La Redazione

 

 

Al bar dello sport

22 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti