agenzia-garau-centotrentuno

Cagliari, Carta: “Nainggolan? Per gli affari servono tante parti”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il direttore sportivo del Cagliari Pierluigi Carta ha parlato ai microfoni di DAZN nel pre-partita di Roma-Cagliari. 

“Mercato? Ci siamo prefissati la data del 3 gennaio per fare un po’ il mini bilancio di entrate e uscite necessarie. Nainggolan è un giocatore importante che fa comodo a tante squadre, non lo scopriamo certo noi. Per noi è legato anche da una questione identitaria, non solo per una questione tecnico-tattica: però per fare un affare devono essere protagoniste tante parti e non solo una”. 

Poi sul percorso con Di Francesco: “Sul nostro cammino stiamo trovando anche delle difficoltà, lo avevamo messo in conto: il nostro obiettivo deve essere allora quello di abbinare le prestazioni ai risultati. Stiamo lavorando per questo, la squadra cresce partita dopo partita: non dobbiamo avere l’assillo del risultato, ma quello della crescita sicuramente. Ci manca ancora continuità, è vero, ma questo non ci deve destabilizzare. Non bisogna avere fretta: è un percorso che dobbiamo compiere, dobbiamo aggiungere qualcosa ogni giorno e questo si può fare solo con il lavoro. La nostra è una squadra che ha tanti giovani a differenza degli anni passati e con i giovani occorre pazienza ed equilibrio, se manca questo è difficile intraprendere una strada simile. Per quanto riguarda il mercato, ci siamo prefissati la data del 3 gennaio per fare un mini bilancio di quelle che potranno essere le entrate e le uscite necessarie”.

La Redazione

 

Al bar dello sport

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti