agenzia-garau-centotrentuno
santosborrè-calciomercato

Cagliari, c’è anche Santos Borré nel taccuino di Capozucca

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’esperienza europea finora non è stata soddisfacente, ma l’età (25 anni) è dalla sua e, soprattutto, un contratto in scadenza a fine giugno che lo rende appetibilissimo sul mercato internazionale.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Fino a qualche anno fa il nome di Rafael Santos Borré era noto soltanto agli appassionati di calcio argentino: attaccante colombiano brevilineo, il classe 1995 di Barranquilla ha dovuto aspettare di vestire la maglia del River Plate per trovare un rendimento costante che lo potesse far conoscere a livello europeo. I gol segnati con i Millonarios sono 56 in 149 partite giocate, condite da 18 assist. Numeri importanti per uno su cui l’Atletico Madrid aveva puntato da giovanissimo, salvo mandarlo in prestito a maturare ma senza crederci più di tanto. Ora Santos Borré è uno degli attaccanti più interessanti del Sudamerica, con un ulteriore elemento a suo favore: il contratto in scadenza il 30 giugno prossimo. Sono tante le squadre che lo hanno messo nel mirino, tra cui anche l’Inter e il Cagliari. Secondo TyC Sports il club rossoblù sarebbe il trampolino di lancio ideale per il colombiano in caso di approdo in Serie A, con l’obiettivo di farsi le ossa in Italia e passare – dopo un anni – poi ai nerazzurri secondo quanto riportato dal giornale argentino.

La Redazione

Al bar dello sport

5 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna