Eusebio Di Francesco | Foto Valerio Spano - Cagliari Calcio

Cagliari, Di Francesco: “Ora conta solo il risultato, cambiamo il trend”

Conferenza stampa della vigilia per Eusebio Di Francesco che presenta così la partita tra il Cagliari e il Sassuolo, squadra che ha allenato quasi per 5 stagioni dal 2012 al 2017 con una piccola parentesi in mezzo.

segui la diretta testuale della conferenza stampa con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina) 

a cura di Matteo Porcu

FINISCE LA CONFERENZA STAMPA 

Sugli indisponibili: Mancheranno Klavan, Ounas e Luvumbo a cui potremmo far fare un percorso con la Primavera. Ci sarà invece Deiola, una vecchia conoscenza. Ci sono altri giocatori in dubbio che preferisco non dire in questo momento, i convocati li daremo dopo l’allenamento.

Quanto pesano le voci di mercato sulla formazione di domani? Il fatto che possa arrivare qualcuno è risaputo, stiamo cercando qualcosa al centro del campo. Ma c’è professionalità nei giocatori, è stato un gennaio difficile per tanti motivi. Il fatto che non ci sia Nandez e ci siano altri giocatori in dubbio, mi deve far pensare che non posso non prendere in considerazione giocatori che si allenano da tempo con noi.

Quanto pesa la partita di domani? Pesa, perché è il momento di cambiare trend. Diventa noioso dirlo a ogni conferenza, ma è così. Ogni partita peserà da qui alla fine, ora non aiuta dirlo ma lo sappiamo benissimo che quella di domani ha un peso specifico importante.

Sull’attacco che non segna: “Non facciamo gol da tre partite, ma abbiamo avuto tante occasioni per poterlo fare: siamo stati poco concreti e cattivi. Non possiamo permetterci di rimanere ancora a digiuno, tutto quello che creiamo dobbiamo concretizzarlo. Anche a Genova abbiamo subito gol alla prima occasione e noi non siamo riusciti a segnare, così come a Firenze. Posso solo continuare a lavorare e dare maggiore convinzione ai miei attaccanti. Simeone lavora tanto per la squadra, ma da lui ci aspettiamo anche i gol.

Cagliari al terzultimo posto dopo il pari del Torino: Penso che è più utile e giusto guardare la classifica da lunedì: il fatto di avere avuto questo attestato di stima del rinnovo di contratto mi responsabilizza”.

Sul rinnovo di contratto annunciato con il Genoa? So solo che questa fiducia mi è stata data prima della partita con il Genoa, non è legata solo ai risultati. Sono orgoglioso di questa cosa, speriamo che questo cambiamento possa coincidere con risultati importanti. Questo è stato un attestato di stima nei miei confronti, il resto per come possa essere visto dall’esterno non mi interessa.

Sassuolo le costò anche un esonero e poi la richiamata che ha portato la squadra fino alla qualificazione in Europa, quanto l’ha formata quel periodo lì? Tutto nella vita è formativo, ora il Sassuolo è diventato un modello grazie anche al lavoro che abbiamo fatto insieme dalla società. Non so se sia ripetibile il discorso con il Cagliari perché il Cagliari aveva già una certa fama e un certo percorso.

Giulini ad Asseminello ha avuto un confronto con la squadra? Sono cose interne e il presidente è stato molto vicino a squadra e staff. Noi ci confrontiamo ogni giorno, non si lega solo al periodo della classifica e al momento della classifica. La società è sempre stata vicina non solo nei confronti del sottoscritto”.

Possibile Nainggolan da regista o a centrocampo vista l’assenza di Nandez? Tutto è possibile, oggi abbiamo l’ultimo allenamento e c’è qualche giocatore con qualche problemino da valutare. Però importa poco chi gioca, importa il risultato e la prestazione in questo momento.

INIZIA LA CONFERENZA STAMPA 

13:02 – qualche minuto di ritardo per il tecnico, tra poco le sue parole in conferenza stampa.

12:59 – In questo momento anche l’Olbia in campo nell’anticipo con l’Alessandria: qui il live testuale della partita. 

12:57 – Pochi minuti ed Eusebio Di Francesco parlerà alla stampa: giornata che è iniziata bene per il Cagliari con la vittoria per 5-0 della Primavera. 

12:30 – Buongiorno amici di Centotrentuno, stiamo per raccontarvi la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco. Tra mezz’ora il tecnico inizierà a parlare in vista dell’impegno di domani del Cagliari contro il Sassuolo.

 
4 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti