Paolo Faragò in amichevole con l'Olbia

Cagliari, domenica di lavoro con Faragò recuperato

Niente sosta per il Cagliari. Dopo il rientro, nella notte, da Torino i rossoblù si sono allenati questa mattina ad Asseminello agli ordini di Di Francesco in vista della settimana ricca di impegni: prima la Coppa Italia, mercoledì alle 17.30 contro il Verona, e poi sempre alla Sardegna Arena domenica contro lo Spezia per il nono turno di Serie A.

Di Francesco ad Asseminello ha diviso la squadra in due gruppi: chi ha giocato ieri da una parte e chi si ha bisogno di mettere minuti e allenamento sulle gambe dall’altra. Defaticante per i primi mentre lavoro metabolico e partitelle per gli altri.

Nota lieta il ritorno di Faragò, che si è allenato con il gruppo regolarmente e si candida per una maglia sulla fascia già dalla Coppa Italia. Personalizzato per Pinna e Luvumbo che a breve saranno reintegrati stabilmente in gruppo. Solo terapie per Lykogiannis e Ceppitelli che difficilmente aiuteranno il Cagliari in questa settimana ricca di impegni. A riposo dopo la botta all’arcata sopraccigliare per Klavan. Sempre out in attesa del tampone di verifica Nahitan Nandez che resta in isolamento. Così come Godin sempre positivo al Covid-19.

La Redazione

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Amsicora
Amsicora
22/11/2020 21:33

Lyko starà fuori un mese. Distrazione di primo grado, sono 14 giorni di stop, poi una decina di giorni in differenziato, in campo dopo un mese