agenzia-garau-centotrentuno
Tommaso Giulini | Foto Valerio Spano

Cagliari, Giulini: “Complimenti alla Salernitana, nostra retrocessione arriva da lontano”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares-sidebar

Le parole di Tommaso Giulini nel post-partita di Venezia-Cagliari ai microfoni di Sky Spot in merito alle voci sulla cessione della società.

Giornata nera 
“Penso che la cosa più giusta è fare i complimenti al club della Salernitana: il presidente Iervolino è riuscito con il lavoro di mister Nicola e Sabatini a salvarsi al posto nostro. Questa retrocessione arriva da lontano: oggi è stata una partita maledetta, come del resto lo è stata tutta la stagione. Abbiamo provato dopo la cessione di Barella di fare un salto in avanti con giocatori importanti, abbiamo alzato il monte ingaggi e probabilmente questa strategia non ha pagato. Ci ha portato a questa amarissima retrocessione di cui non posso far altro che scusarmi con la gente che lavora in questo club. Ci abbiamo provato con allenatori importanti come Di Francesco e Mazzarri, il tentativo di alzare il livello non ha portato a quello che speravamo e dopo tre anni siamo retrocessi, dopo che anche l’anno scorso siamo riusciti a fare un miracolo” .

La Redazione

 

Al bar dello sport

29 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti