Tommaso Giulini, presidente del Cagliari

Cagliari, Giulini: “Nainggolan? Manca ancora l’intesa con l’Inter”

Pretattica o manca ancora qualcosa tra Cagliari e Inter per il ritorno di Radja Nainggolan in Sardegna? Le parole di Tommaso Giulini confermano che l’accordo tra il giocatore e la società c’è già da tempo, ma manca ancora quella con i nerazzurri.

Al termine del meeting di mercato con Alessandro Beltrami, agente del calciatore, il presidente rossoblù è stato intercettato dai microfoni di calciomercato.com per fare il punto dell’affare: “L’intesa col giocatore ci sarebbe già, ma manca ancora quella con l’Inter. Ottimismo? Non saprei”. Nei giorni scorsi lo stesso Giulini, a margine della presentazione a stampa e tifosi di Diego Godin, aveva parlato di una trattativa ancora aperta e di diverse interlocuzioni con l’Inter. Da una parte il club nerazzurro, che non si sposta di un millimetro dalla valutazione di 10 milioni per il Ninja, dall’altra il Cagliari che cerca con fatica di trovare la giusta quadra per chiudere l’affare che renderebbe pressoché definitiva la rosa di Di Francesco, con l’incognita esterno destro sempre a incombere. Ma è indubbio che sia la questione Nainggolan a pesare tanto sulle sorti del Cagliari del presente e dell’immediato futuro: il club rossoblù lo sa e si fa forte della volontà del giocatore, ma senza l’accordo con l’Inter Nainggolan rischia di dover restare ancora in nerazzurro. Con la giornata di campionato in corso, il mercato rischia di passare clamorosamente in secondo piano.

AGGIORNAMENTO DELLE 19.20 – Intanto a Milano all’hotel Sheraton c’è anche lo stesso Radja Nainggolan per seguire in prima persona la trattativa che lo riguarda. Il calciatore belga, come riportato da FCInter1908, ha raggiunto il suo agente per cercare di sbloccare la situazione che oggi ha conosciuto una leggera frenata.

Francesco Aresu

 
5 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti