Cagliari: il centrocampista Nunzio Lella rinnova fino al 2023

Nunzio Lella. Chi lo avrebbe mai detto nell’estate del 2018 che quello spilungone con i capelli ricci in arrivo dal Bari nel giro di due anni sarebbe diventato uno dei migliori prospetti del settore giovanile del Cagliari? Mezzala, mediano e trequartista. Max Canzi in Primavera lo ha provato un po’ ovunque e del gruppo dei giovani rossoblù del 2018-2019 lella è quello che a distanza di un anno ha dimostrato di non aver temuto il salto di categoria.

Il prestito a Olbia

Ventisette presenze e un gol quest’anno a Olbia, dove è in prestito. Venticinque partite in Serie C alla sua prima esperienza tra i professionisti prima del blocco del campionato a causa dell’emergenza coronavirus. Nel suo primo anno a Cagliari in Primavera mise insieme 28 gare e 3 reti. Lella è il classico centrocampista che canta e porta la croce. Che tradotto significa che mena come un fabbro in fase di non possesso ma sa anche buttarsi negli spazi e andare al tiro o rifinire con la palla tra i piedi.

Il rinnovo

Il suo rendimento il Lega Pro con i bianchi non è sfuggito al Cagliari. Il club rossoblù ha infatti deciso di prolungare il suo contratto in scadenza al 2021 fino al 2023. Sarà curioso capire se l’anno prossimo i sardi cercheranno per lui una nuova sistemazione, magari con un prestito in Serie B.

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti