agenzia-garau-centotrentuno
walukiewicz-cagliari

Cagliari, Il Legia guarda al ritorno di Walukiewicz: operazione non facile

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Giovane, voglioso di riscatto e molto abile nel giro palla dal basso. In poche parole Sebastian Walukiewicz. In linea teorica il classe 2000 polacco è un profilo ideale per il gioco palla a terra e con la costruzione articolata dalla difesa che Fabio Liverani sta provando a plasmare sul suo Cagliari. In linea pratica però l’ex Pogon sembra da tempo fuori dal progetto rossoblù e più volte nel recente passato ha manifestato la chiara volontà di intraprendere una nuova avventura in caso di offerta interessante dal calciomercato.

Idea dalla Polonia

Nelle ultime ore, come riportano diversi media polacchi tra cui Tvp Sport, il nome del ventiduenne del Cagliari è tornato di moda proprio in patria. Walukiewicz fin qui in carriera vanta 3 presenze con la nazionale maggiore della Polonia e anche 11 gare e una rete con l’Under 21. Un sondaggio, oltre al Torino che da tempo segue il giovane, lo ha fatto il Legia Varsavia, squadra dove il centrale è cresciuto prima di andare al Pogon. Il muro resta la valutazione del giocatore, con il Cagliari che lo ha pagato poco meno di 4 milioni nel 2019 e non intende fare eccesivi sconti nonostante a bilancio il giocatore ora impatti meno. Difficile anche l’opzione del prestito con Walukiewicz che ha ancora due anni di contratto e guadagna troppo per i polacchi al momento, e difficilmente farebbe delle rinunce anche se tornare in massima divisione in patria potrebbe aiutarlo con il discorso chiamata in nazionaleInsomma, la situazione di Walu sembra quella di chi sta iniziando a integrarsi in un nuovo Cagliari, che forse per la prima volta con Liverani potrebbe metterlo al centro del progetto, e la vecchia volontà di provare qualcosa di nuovo per provare a spezzare un impatto con il calcio italiano che non è stato fin qui indimenticabile. Con i sardi per il 2000 in totale 44 partite giocate e un assist servito.

La Redazione

 

Al bar dello sport

11 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti