Cagliari imbattuto: in rimonta cade anche il Sassuolo

Un Cagliari dalle due facce, brutto nel primo tempo e convincente nella ripresa batte il Sassuolo 4-2.

Terza vittoria consecutiva, sotto gli occhi del DG Passetti e del responsabile del settore giovanile Carta, per i ragazzi di Max Canzi in Primavera 1 dove i sardi sono ancora imbattuti. Una doppietta di Manca, un eurogol di Marigosu e la rete di Lombardi nella rotonda vittoria sui neroverdi.

Canzi cambia ancora inserendo Cancellieri come terzino di sinistra e puntando su Manca accanto a Gagliano in attacco per sostituire Contini fermato da un’influenza. I rossoblù partono con il solito carattere e con un Cancellieri molto offensivo che dopo appena 5′ avrebbe l’occasione del vantaggio ma dopo un’incursione spara addosso al portiere. Al settimo la doccia fredda: brutta palla persa in ripartenza da Ladinetti e Ahmetaj porta in vantaggio gli ospiti con un tiro non irresistibile ma che sorprende Ciocci. Svantaggio che innervosisce gli uomini di Canzi che faticano a fare gioco è creare occasioni per il pareggio. Al 24′ però ecco l’occasione che sblocca i rossoblù: cross al bacio di Porru e Manca arriva con il tempo giusto in area per firmare l’1-1 di testa. Sembra l’inizio della rimonta e invece cinque minuti dopo Oddei con un tiro di punta, sul quale Ciocci ancora una volta poteva fare di più, riporta avanti il Sassuolo sul 2-1. Oddei che sfugge spesso al controllo di Cancellieri e crea diversi problemi ai rossoblù.

Il Cagliari nella ripresa parte forte con la voglia di pareggiare e al 5′ su cross di Cancellieri Carboni sbaglia e tira alto di testa. Ma è il preludio al pareggio appena un minuto dopo, doppietta di Manca, ancora di testa su cross di Ladinetti. All’11 Marigosu festeggia la convocazione in Nazionale con un eurogol, tiro a giro e 3-2. Rimonta completata. Da lì in poi il Cagliari va in controllo e al 34′ Lombardi servito da Cancellieri con lo scavino fa 4-2. A pochi minuti dalla fine c’è spazio anche per l’esordio della punta classe 2004 Masala. Il ragazzo di Sorso considerato uno dei talenti più cristallini del settore giovanile rossoblù.

dall’inviato ad Asseminello Roberto Pinna

Cagliari-Sassuolo 4-2

Cagliari: Ciocci, Porru, Cancellieri (89′ Atzeni), Carboni, Ladinetti, Boccia, Marigosu (83′ Degosus), Kanyamuna, Manca (83′ Masala), Lombardi, Gagliano (83′ Aly). A disposizione: Piga, Acella, Cusumano, Iovu, Dore, Conti, Cossu, Fucci. Allenatore: Max Canzi

Sassuolo: Vitiello, Shiba (68′ Steau), Pinelli, Ghion, Pilati, Nagy, Manzari, Bartoli (68′ Saccani), Mattioli (68′ Artioli), Ahmetaj, Oddei. A disposizione: Vitale, Saccani, Bellucci, Midolo, D’Alessio, Martini. Allenatore: Francesco Turrini

Arbitro: Pashaku di Albano Laziale

Marcatori: 8′ Ahmetaj (S), 25′ e 51′ Manca (C), 30′ Oddei (S), 56′ Marigosu (C), 79′ Lombardi (C)

Ammoniti: Lombardi (C), Cancellieri (C), Mattioli (S), Pinelli (S)

 

Sponsorizzati