Antonio Conte in conferenza stampa

Cagliari-Inter, Conte: “Godin? Non parlo di uscite ma lo rispetto”

Nella conferenza stampa di presentazione di Cagliari-Inter, Antonio Conte ha parlato anche di alcuni temi vicini alla squadra rossoblù.

“Mi aspetto una gara tosta e difficile. Col Cagliari devi aspettarti sempre questo tipo di partite: dobbiamo essere bravi ad approcciare nella giusta maniera fin dalle prime battute. Dobbiamo rialzare la testa, affrontare la prossima gara nel miglior modo possibile. Non ci sarà Vidal, ha avuto un problema muscolare, i tempi non sono lunghi ma non bisogna avere fretta. La delusione per l’uscita dalla Champions c’è, dispiace uscire così. È un dolore essere usciti dall’Europa, ci credevamo e c’è tanta amarezza. Noi obbligati a vincere lo Scudetto? Con la società abbiamo parlato di crescita e valorizzazione dei giovani, di trasformare gli ottimi giocatori in top player. Siamo tornati a essere credibili, capisco che c’è impazienza dopo 10 anni senza trofei, ma quando inizi a lavorare ripartendo dalle fondamenta serve il giusto tempo. Godin?  Non devo giustificare partenze e arrivi. Ho grande affetto e rispetto per Diego per ciò che mi ha dato l’anno scorso. Lui sa benissimo cosa penso di lui, l’importante è questo”

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti