agenzia-garau-centotrentuno
Joao Pedro | Foto Alessandro Sanna

Cagliari, Joao Pedro: “Beffa immeritata, siamo un gruppo forte”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il numero 10 del Cagliari Joao Pedro ha parlato dopo la partita con il Sassuolo terminata in parità.

“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile perché il Sassuolo ha grande qualità e gioca bene a calcio. L’avevamo preparata bene, dispiace non avere ottenuto di più: la squadra ha reagito, eravamo ad un passo da una vittoria fondamentale che avremmo meritato. Ripartiamo dalle cose positive fatte e continuiamo con fiducia. Siamo una squadra forte, ma lo dobbiamo dimostrare sempre sul campo. La prestazione oggi c’è stata, abbiamo dimostrato che siamo vivi e vogliamo lottare tutti insieme, soffrendo da squadra e rimanendo in partita. Queste sono le cose dalle quali ricominciare, mettere la testa sul campo e sul lavoro senza farci abbattere. Il momento è delicato ma questo non deve farci perdere sicurezza e combattività, perché il calcio è fatto anche di queste delusioni e la nostra situazione ci impone di lottare ancora di più. Il risultato fa male, non meritavamo questa beffa che rende più amaro il nostro momento. Dobbiamo pensare a ripartire: ognuno deve dare il suo contributo, noi più esperti come i più giovani, che dobbiamo aiutare perché hanno grandi qualità ma meno esperienza”.

La Redazione

 

Al bar dello sport

5 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti