agenzia-garau-centotrentuno
joao-pedro-cagliari

Cagliari, Joao Pedro: “Bello segnare con i tifosi, ma abbiamo sprecato troppo”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Qualche difficoltà alla prima stagionale del Cagliari di mister Semplici che riesce comunque a portare a casa un pareggio per 2-2 contro lo Spezia.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Al termine del match i microfoni di Dazn hanno intercettato l’autore delle due reti rossoblù, il capitano Joao Pedro. Ecco le sue parole.

LA GARA E I GOL
Abbiamo fatto sicuramente una buona gara per essere la prima. Abbiamo messo tanta qualità e intensità. Siamo stati sfortunati in alcuni momenti ma siamo comunque riusciti a tirare fuori qualcosa di importante, per non perderla. È bello segnare di nuovo davanti ai nostri tifosi. Ci dispiace per la partita perché sicuramente con tutto quello che abbiamo creato potevamo vincerla. Abbiamo sprecato un po’ troppe occasioni, ma fa parte del gioco. Ora dobbiamo riposare perché domenica c’è un’altra partita importante“.

IL RITORNO DEI TIFOSI
Ci mancavano i nostri tifosi. Eravamo più di un anno senza lo stadio così. Ci hanno dato la spinta giusta per questa piccola rimonta ed è sempre bello averli perché danno una grossa mano“.

SU PEREIRO E LA SQUADRA
Mi piace giocare a due dietro la punta con Pereiro. Ha tanta qualità e ha messo il suo massimo come sempre, è entrato bene. Abbiamo tanti giocatori di qualità e possiamo fare bene. L’abbiamo dimostrato anche oggi e questo non può che far bene alla squadra, consentendo a tutti di migliorarsi“.

L’AVVERSARIO
Ci aspettavamo uno Spezia così agguerrito. La Serie A è questo, non ci stupisce niente perché è una squadra che ha fatto un campionato importante anche l’anno scorso. Anche loro hanno tanta qualità, sapevamo non sarebbe stata una partita facile“.

Elena Accardi

 

Al bar dello sport

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti