agenzia-garau-centotrentuno

Cagliari-Juventus, Pirlo: “In Sardegna per dimostrare davvero chi siamo”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo è intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida di domani, 14 marzo, alla Sardegna Arena contro il Cagliari.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

L’ex calciatore della Nazionale è tornato sul momento di forma dei suoi dopo l’eliminazione in Champions League: “La squadra si sta riprendendo dopo la sfida al Porto. È stata una bella botta ma la via per riprendere a correre da Cagliari è nella testa dei ragazzi. I rossoblù hanno cambiato allenatore e ottenuto subito buoni risultati. Sarà una partita importante per noi dopo l’eliminazione”.

Pirlo che fa la conta tra i suoi anche dopo gli ultimi allenamenti: “Stanno tutti bene, a parte Demiral e Ramsey che hanno evidenziato dei problemi fisici. Ma oltre a Dybala e Bentancur gli altri sono tutti a disposizione”. A Cagliari arriva una Juventus che si sta ancora leccando le ferite ma un gruppo che vuole tornare subito a fare bene: “Nella mia carriera ho vissuto parecchie di queste situazioni difficili. Ho vinto tanto e perso tanto. Sono sempre ripartito con entusiasmo. Faremo lo stesso, siamo marzo e abbiamo 13 partite di campionato e la finale di Coppa Italia. La stagione non è finita e abbiamo grande voglia di dimostrare di essere la Juve già da domani”.

La Redazione

 
3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti