agenzia-garau-centotrentuno

Un gol per tempo, tra Cagliari e Leeds è 1-1

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

La cronaca e il tabellino dell’amichevole giocata alla Sardegna Arena tra Cagliari e Leeds United.

È terminata 1-1 il friendly match tra i due club che si sono incontrati in Sardegna per festeggiare i 100 anni dalle proprie fondazioni. Nella distinta cagliaritana non erano presenti Castro, Ragatzu, Cacciatore e Despodov reduce da un piccolo infortunio col Chievo. Rolando Maran sceglie Lykogiannis titolare, Joao Pedro seconda punta con Birsa trequartista: centrocampo inedito con Oliva in regia e Rog titolare. Assente il giovane Roberto Biancu, ma c’è il giovane Marigosu, classe 2001

Primo tempo che il Cagliari chiude in avanti. La prima azione pericolosa è del Leeds, con Phillips che all’ 11′ conclude di poco a lato. Tre minuti dopo è il Cagliari che passa in vantaggio con Birsa: sponda di petto di Pavoletti, velo di Joao Pedro e conclusione mancina dello sloveno che insacca nell’angolino basso alle spalle di Casilla. Le azioni più pericolose del Cagliari arrivano sempre da percussioni centrali con Oliva autore di un ottima prestazione. L’uruguaiano recupera numerosi palloni e agisce da scudiero per le iniziative di Rog e Birsa. Al 21′ Cagliari vicino al raddoppio sempre con Birsa che servito da Rog non riesce ad angolare il mancino. Dal 30′ in poi a salire in cattedra è il Leeds del “Loco” Bielsa che in più occasioni sfiora il pareggio: prima con
Bamford che colpisce male da pochi passi e poi con Klich che si vede negare il gol da un grande intervento di Cragno.

Al rientro dagli spogliatoi è il Leeds a trovare il gol. Pinna si perde Davis sulla fascia che crossa in mezzo, Bradaric è in ritardo e atterra Klich: Marini concede il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Hernandez che batte Cragno. Cagliari pericoloso prima al 58′ con Joao Pedro che non riesce a schiacciare di testa, mentre al 69′ Cerri da solo in mezzo all’area spara alto sul cross di Pajac. Al 70′ Cragno dimostra tutte le sue qualità con un prodigioso intervento sul tiro ravvicinato di Clarke. All ’85 rosso diretto per Phillips che interviene in maniera pericolosa su Pinna. Nel finale da segnalare l’esordio in prima squadra del giovane Federico Marigosu.

Matteo Piano

Cagliari-Leeds United [14′ Birsa (C), 48′ rig. Pablo Hernandez (L)]

Cagliari: Cragno (72′ Aresti), Mattiello (46’Pinna), Ceppitelli (46′ Pisacane), Klavan (46′ Walukiewicz), Lykogiannis (46′ Pajac), Rog (46′ Bradaric), Oliva (90′ Marigosu), Ionita (63′ Romagna), Birsa (46’Han), Joao Pedro (63′ Cigarini), Pavoletti (46’Cerri). A disposizione: Allenatore: Rolando Maran

Leeds: Casilla, Davis, Cooper, White, Berardi, Phillips, Klich (64′ Bogusz), Forshaw, Helder Costa (60′ Clarke), Hernandez, Bamford. A disposizione: Allenatore: Marcelo Bielsa

Arbitro: Valerio Marini di Roma 1

Assistenti: Pietro Dei Giudici di Latina e Michele Grossi di Frosinone

Espulsi: 84′ Phillips (L)