agenzia-garau-centotrentuno

Cagliari, l’opposizione a Truzzu: “Variante stadio, i mesi passano”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Fase di stallo per il progetto nuovo stadio del Cagliari e il centrosinistra, all’opposizione in Consiglio comunale,  ha presentato un’interrogazione al sindaco Paolo Truzzu.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Sono passati 15 mesi dalla pubblicazione nel Buras della Variante urbanistica e la stessa non è ancora tornata in Consiglio comunale per l’approvazione definitiva. I rappresentanti del centrosinistra in Comune (Matteo Lecis Cocco Ortu, Guido Portoghese, Francesca Ghirra, Fabrizio Marcello, Rita Polo, Marzia Cilloccu, Camilla Soru, Andrea Dettori, Giulia Andreozzi, Francesca Mulas, Matteo Massa, Anna Puddu e Marco Benucci) hanno presentato un’interrogazione al sindaco Truzzu per avere notizie in merito, dopo le “rassicurazioni anche a mezzo stampa dell’assessore (il vicesindaco Giorgio Angius, ndr) in cui diceva che sarebbe arrivata in Consiglio entro il mese di febbraio 2021”. 

eye-sport-crowdlisting

Un ritardo nelle tempistiche che frena di conseguenza anche la presentazione del progetto definitivo da parte del Cagliari Calcio che, come si legge nel testo dell’interrogazione, “non potrà presentare una nuova proposta progettuale adeguata alle norme urbanistiche che ancora non sono state approvate definitivamente dal Consiglio Comunale: tutto ciò provoca un ritardo sulla tabella di marcia”, ossia bando di gara per il nuovo stadio nel 2021 e l’esecuzione lavori tra il 2022 e 2023. Senza dimenticare che dopo l’approvazione definitiva della Variante e la presentazione del progetto definitivo, “sarà necessaria una nuova dichiarazione di interesse pubblico che ne cambierà gli equilibri economico finanziari e le conseguenti valutazioni dei benefici pubblici per la collettività e risulta sempre più difficile rispettare i tempi di realizzazione del progetto previsti ed in particolare quelli dettati dalla Legge di stabilità 2014”. 

Per questi motivi il centrosinistra ha firmato l’interrogazione: quanto ci vorrà ancora per l’approvazione? E quali interventi pubblici previsti nel Progetto Guida per il quartiere di Sant’Elia verranno realizzati? “I mesi passano senza completare l’iter urbanistico della variante per lo stadio – ha commentato Lecis Cocco Ortu ai nostri microfoni – e il sindaco Truzzu non ha previsto nessun investimento su Sant’Elia nelle proposte per il Next Generation EU e nella nuova programmazione del comune. Per poter dare a Cagliari un nuovo stadio e passare dalle promesse alle azioni concrete serve un cambio di passo.”

Francesco Aresu

 

Al bar dello sport

7 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna