agenzia-garau-centotrentuno
Razvan Marin | Foto Alessandro Sanna

Cagliari, Marin: “Inter o Milan? Non ci penso, non posso dirlo ora”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il centrocampista romeno del Cagliari Razvan Marin ha parlato dal ritiro della nazionale impegnata nelle qualificazioni a Qatar 2022 ai microfoni di FRF.ro.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Sullo stato di forma: “Sto molto bene, ho avuto l’opportunità di giocare tutte le partite con il Cagliari. Cerco di dare il massimo in ogni gara che gioco, sono contento di essere riuscito a giocare e non solo in questo 2021, ma ho giocato quasi tutte le partite di tutta la stagione: ne sono felice e spero di continuare così  con serietà e lavoro”. 

Sulla Romania: “Speriamo di allenarci molto bene e di prepararci adeguatamente per le partite. È molto, molto importante iniziare le partite nel modo giusto. Se partiamo bene con la prima, abbiamo un ottimo morale anche con la Germania. Penso che possiamo ottenere un risultato positivo, soprattutto perché giochiamo nella National Arena. Mi fido di me stesso, della squadra, della forma di tutti. Mihaila e Man stanno facendo bene a Parma. Sono contento che ci siano giocatori che giocano in campionati forti e dimostrano che noi rumeni abbiamo valore. Chi mi ha impressionato di più in Serie A? Stefan Radu”.

Una battuta anche sul futuro: “Il prossimo club nel quale giocherei se dovessi scegliere tra Milan o Inter? Non lo so, non lo so, proprio non posso dirlo”.

 
3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti