agenzia-garau-centotrentuno
Razvan Marin | Foto Alessandro Sanna

Cagliari, Marin: “La mezzala è il mio ruolo e ora crossiamo di più”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Il centrocampista del Cagliari Razvan Marin ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il pari con la Sampdoria.

“Abbiamo fatto un buon primo tempo, il secondo un po’ meno: il 2-2 è il risultato giusto. Ora siamo sulla giusta strada, dobbiamo continuare così: ora con la Juventus in casa, speriamo di fare un buon risultato. In 95′ è tutto possibile. Il centrocampo? Mezzala è il mio posto, ho giocato sempre lì sin da giovane e mi trovo meglio. Mi piace e sono contento. Pavoletti? Forte con la testa, ora possiamo crossare di più per lui e per Joao Pedro. Tutta la squadra gioca bene, dobbiamo solo continuare così. L’abbraccio finale? Abbiamo fatto gol alla fine, eravamo contenti penso sia normale. Siamo contenti, l’atmosfera è buona. Cos’è cambiato in queste partite? La mentalità, ci siamo sbloccati: siamo motivati e speriamo di fare ancora bene per stare sopra la linea”

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti