agenzia-garau-centotrentuno
mazzarri-cagliari

Cagliari, Mazzarri: “Altare resta. Coppa Italia? Pensiamo al campionato”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
eclipse-cagliari

Le parole in conferenza stampa di Walter Mazzarri dopo la sconfitta del suo Cagliari per 1-0 contro la Roma all’Olimpico.

Sulla partita
“Spirito giusto nonostante i tanti assenti, sono contento di come la squadra ha interpretato la gara. Mi sono piaciuti sia la fase difensiva che le transazioni ma meritavamo il pareggio”.

Episodi
“Le ammonizioni a giocatori importanti purtroppo peseranno, ora vedremo chi recupereremo. Con il Covid ogni squadra può avere un momento no, non dobbiamo pensarci. A me interessa che anche contro la Fiorentina questo tipo di gara venga ripetuto, con aggressività. Da quattro partite giochiamo come piace a me. Possiamo fare al meglio anche con tanti giovani, per me la palla più clamorosa è quella di Nandez nel finale. Serve più qualità però in generale per fare punti”.

Mercato
“Altare? Non lo venderemo, resta con noi. Ci ha stupito, e arrivava dalla C. Bravi però anche Goldaniga e Lovato, se arriva qualcuno ancora dal mercato però non ci lamentiamo. Sassuolo? Faremo turnover perché ora dobbiamo concentrarci sul campionato, affronteremo la Fiorentina domenica che è fortissima ma per quest’anno pensiamo solo al campionato. Se continuiamo così nell’anno successivo potremo pensare anche ad altre cose. Nandez? Ci parlo da giorni è un ragazzo in gamba, deve pensare solo ad allenarsi e non voglio che pensi ai fatti privati extra campo. Oggi è entrato bene e ci ha ripagato dandoci una grossa mano nel finale. Se avessimo fatto gol con Joao potevamo anche vincerla”.

dall’inviato Roberto Pinna

Al bar dello sport

11 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti